Un Natale speciale con i libri di sport

Dodici libri di sport per il fine anno, dodici suggerimenti per cominciare bene il 2013

domenica 23 dicembre 2012

TUTTO IL BELLO DELLA JUVE
Dalla famosa panchina torinese di Corso Re Umberto I, da cui tutto nacque quel primo novembre del 1897, all’esultanza di Pogba, l’ultimo giovane talento bianconero; 115 anni di Juventus celebrati da un bellissimo libro che ripercorre i tanti trionfi e le poche cadute con storie, aneddoti, curiosità (c’è anche il testo del primo inno sociale bianconero, anno 1910), statistiche e soprattutto tante fotografie. Da notare le immagini delle formazioni che hanno vinto lo scudetto (naturalmente sono trenta...), la classifica degli 11 juventini di tutti i tempi e una ricca sezione dedicata all’organico della stagione 2012/13.
JUVENTUS 115 E LODE; di Maner Palma, edizioni Priuli & Verlucca, 224 pagine, 28 euro.






LA CAVALCATA DEL NAPOLI
Dal giorno della presentazione al San Paolo il 28 agosto scorso - officianti il sindaco De Magistris e l'attore Alessandro Siani - al trionfo romano in Coppa Italia contro la Juventus, la splendida cavalcata del Napoli dell'ultima stagione rivissuta attraverso 150 splendide foto a colori e in bianco e nero. I protagonisti e i comprimari, i momenti più belli o spettacolari, l'avventura in Champions League, i tifosi sempre con la squadra. Per ricordare, e per emozionarsi ancora.
CUORE AZZURRO, il Napoli in 150 emozionanti istantanee; di Antonello Perillo, foto di Gino Conte, Edizioni CentoAutori, 110 pagine, 22 euro.







TOTTI PARTITA PER PARTITA
«La partita era quasi finita, ma ero troppo emozionato e troppo contento». Il 28 marzo del 1993, sostituendo Rizzitelli al 42' del secondo tempo, Francesco Totti debuttava in serie A. Quasi venti anni dopo, il capitano giallorosso ha battuto ogni record nella storia della Roma ed è diventato uno dei giocatori più importanti nella storia del nostro calcio. In questo bel libro, riccamente illustrato, viene vivisezionata ogni partita ufficiale giocata dal numero 10, nazionale compresa. Un bellissimo omaggio all'ultima bandiera del nostro calcio.
FRANCESCO TOTTI MINUTO PER MINUTO, di Francesca Spaziani Testa; Castelvecchi Ultra Sport, 384 pagine, 24,90 euro.






IL FUTURO DEL CALCIO
Dal duello tra Guardiola e Mourinho alla rivoluzione arbitrale, da Totti e Del Piero alle tattiche più recenti. Gli ultimi cinque anni di calcio visti sotto la lente d'ingrandimento di Mario Sconcerti, tra provocazioni sacrosante (perché i bambini devono pagare per giocare a calcio?) a domande sul futuro del calcio. E' questa la parte probabilmente più interessante: in uno sport dove ormai il fatto economico è decisivo, c'è spazio ancora per chi non è uno sceicco o un petroliere? La risposta di Sconcerti è secca: no, però non è tutto così nero...
IL CALCIO DEI RICCHI; si potrà più vincere senza spendere un tesoro?, di Mario Sconcerti; Dalai Editore, 200 pagine, 17 euro.







I BAD BOYS DI CUCCI
Dalla raccolta dei suoi articoli apparsi nella rubrica «La barba al palo» pubblicati da «L'Avvenire», agli interventi sul suo blog, le ultime stagioni del calcio italiano commentate da Italo Cucci, che ci racconta come è cambiato il nostro calcio, traghettandoci dalla sbornia del dopo Mondiale vinto nel 2006 fino al secondo posto nell'ultimo Europeo, partendo proprio da quei cattivi ragazzi in maglia azzurra - Cassano e Balotelli, naturalmente - che gli piacciono tanto. E poi Maestrelli e Guardiola, Ibrahimovic e la scelta australiana di Del Piero, Pirlo, Cristiano Ronaldo, Delio Rossi, Totti... Incontri e ritratti di un calcio in perenne cambiamento.
BAD BOYS, da un Mondiale vinto a un Europeo perduto; di Italo Cucci, Minerva Edizioni, 189 pagine, 15 euro





VYCPALEK, DA DACHAU ALLA JUVE
Chissà, se non lo tirasse in ballo ogni tanto il nipote, Zdenek Zeman, probabilmente si parlerebbe poco di Cestmir Vycpalek. E sarebbe un errore, perchè il tecnico ceco ha avuto una carriera calcistica importante e vissuto una vita importante, scandita dagli appuntamenti della Storia con la esse maiuscola. Come i terribili otto mesi trascorsi nel campo di concentramento di Dachau, esperienza dalla quale Vycpalek riuscì a ricostruire la sua vita fino a scegliere l'Italia come la sua terra d'elezione. Sulla panchina della Juventus il nostro ha poi vinto due scudetti, a coronamento di una vita trascorsa con onore e inseguendo la pace, proprio le due parole contenute nel suo nome (Cest: onore e mir: pace).
DA DACHAU AL TRICOLORE, Cestmir Vycpalek; di Stefano Bedeschi, Urbone publishing, 50 pagine, 7 euro.





BARBERA, UNA VITA PER (IL) PALERMO
Presidente fondamentale nella storia del Palermo calcio - che portò fino alla serie A e a due finali di Coppa Italia - e imprenditore sempre al centro della vita culturale e mondana del secolo scorso, Renzo Barbera meritava un libro così, a dieci anni dalla sua morte: che ricordasse quanto fatto per il capoluogo siciliano e soprattutto per la sua squadra, di cui era il «Presidentissimo», ma che raccontasse anche il Barbera privato, dai momenti in famiglia agli aneddoti di chi ha vissuto o lavorato con lui. Con tante bellissime foto, molte inedite, e con l’introduzione scritta dai figli, Giuseppe e Ialù.
RENZO BARBERA, una vita, un’epoca; di Roberto Gueli e Paolo Vannini; Zerotre Edizioni, 196 pagine, 15 euro.







UN SECOLO DI AVELLINO
Cento anni di Avellino, tra grandi risultati, promozioni storiche e rovesci deprimenti. Mentre la squadra allenata da Rastelli lotta al vertice della Lega Pro, ecco la storia degli irpini, divisa in tre volumi - il prossimo uscirà a marzo - scritta da chi probabilmente la conosce meglio, il nostro Leondino Pescatore. Il primo tomo parte dalla nascita ufficiale del 1912 per arrivare alla prima storica promozione in serie A del 1978. Stagione per stagione - con tutti i tabellini dal 1951/52 - il romanzo di un secolo di calcio in provincia abbellito da tante splendide fotografie.
AVELLINO CHE STORIA, 100 anni da Lupi; dal niente alla serie A (primo volume 1912-1978); di Leondino Pescatore, Lps editore, 143 pagine, 12 euro.





I PARENTI D’ORO DELLO SPORT
Macchè parenti serpenti. Dai Montano agli Abbagnale, dai Meneghin ai Maldini, dai Menichelli ai Mazzola; e poi le dinastie D’Inzeo, Dibiasi, Sentimenti, Baresi, Gentile, Duran, Conti, Cannavaro, Inzaghi, Damilano, Panatta, Stecca... Olimpiadi, Campionati del Mondo, scudetti e Champions League: il romanzo emozionante dello sport italiano rivissuto in modo originale, attraverso le vicende delle grandi famiglie italiane, delle stirpi d’oro che hanno regalato trionfi e medaglie al Tricolore. Una storia di nonni, padri, figli, fratelli, sorelle, nipoti...
NEL NOME DEL PADRE DEL FIGLIO E DELLO SPORT, un secolo di grande Italia; di Franco Esposito, Absolutely Free Editore, 350 pagine, 16 euro.






IL LATO NERO DEL CALCIO
Da Calciopoli e dal processo di Napoli fino all'ultima bufera, Scommessopoli. Il lato oscuro del calcio dell'ultimo terribile anno riemerge nel lavoro di Felici, vero e proprio seguito de «Le pagine nere del calcio». Il processo alla Gea, la lite tra Inter e Juventus sullo scudetto revocato ai bianconeri e attribuito ai nerazzurri, le inchieste di Bari e Napoli. Nel mezzo, tanto per non farci mancare niente, la misteriosa e terribile fine di Bergamini e il caso Padovano. Una ricostruzione rigorosa e avvincente, nella speranza che questo libro sia davvero la cronaca degli ultimi dribbling sbagliati del nostro calcio.
DA PORTA A PORTA, gli ultimi dribbling dei furbetti del calcio; di Antonio Felici, Iacobellieditore, 230 pagine, 15 euro.





THE FAN, CHE THRILLER!
Chi si ricorda il film girato da Tony Scott e interpretato da Robert De Niro, ritroverà quelle atmosfere inquietanti e la suspence crescente nel libro di Abrahams, scrittore americano di thriller, ripubblicato in Italia a distanza di quasi venti anni dalla prima edizione. E' la storia di due uomini, il fanatico del baseball Gil e l'asso del diamante Bobby. Due vite che scorrono a distanza di sicurezza fino a che la situazione non precipita: Gil perde il posto di lavoro e la stella di Bobby comincia velocemente a declinare. Il resto, è tutto da leggere.
THE FAN, di Peter Abrahams; edizioni 66THA2ND, 378 pagine, 17 euro.






BOLOGNA 1964, PUGILI E MISTERI
Mentre a Miami Cassius Clay e Sonny Liston si preparano al loro match di pugilato, «il più importante del secolo», in un bar della provincia bolognese - tra biliardi, reclame di digestivi e sigarette senza filtro - un tredicenne va incontro al suo destino, sfidando sul ring un ragazzo più grande di lui. Tra il fascino di un'America ancora lontanissima e la nebbia della Bassa Padana, un toccante viaggio a ritroso nella Bologna di mezzo secolo fa, tra i filmati da Settimana Incom e la passione per lo squadrone di Fulvio Bernardini, che ricorda le atmosfere di certi film di Pupi Avati.
1964, MISTERI, PUGILI, SCOMMESSE; di Mauro Curati, edizioni Pendragon, 214 pagine, 15 euro.

Massimo Grilli
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Adv