Milan, arriva Kucka. Nel mirino anche Draxler

Il genoano arriverà in estate. Braida sul gioiellino dello Schalke

sabato 16 marzo 2013

MILANO - Kucka è a un passo dal Milan. L'eliminazione dalla Champions, seppur dolorosa, non può modificare i piani rossoneri e infatti già nei prossimi giorni l'operazione con il Genoa potrebbe essere definita anche in tutti i suoi dettagli. Del resto, l'asse con il club rossoblù è sempre più solido, i contatti tra Galliani e Preziosi sono frequentissimi e il risultato è che, difficilmente, se il Milan mette nel mirino un giocatore di proprietà o nell'orbita della società ligure, poi se lo lascia scappare. E dunque stavolta sarà il caso del centrocampista slovacco, che seguirà i passi più recenti di El Shaarawy, Constant e Amelia, ma anche di Boateng e di Acerbi. Il ghanese non ha mai indossato la maglia del Genoa ma è stato preso in tandem dai due club. Del difensore, invece, il Milan ha prima acquistato la comproprietà per poi restituirla a Preziosi a gennaio, con il giocatore che in contemporanea è tornato in prestito al Chievo.

PROGETTO - Nei piani rossoneri, Kucka dovrebbe andare ad aggiungersi ad un reparto che, in vista dell'anno prossimo, dovrà gestire il ritorno di De Jong, reduce dalla rottura del tendine d'Achille, e che vedrà pure l'inserimento del gioiellino Cristante, un classe '95, prodotto del vivaio, su cui in casa rossonera si punta con decisione. [...]

NUOVI TALENTI - [...] L'accelerazione per lo slovacco potrebbe essere legata ad un rallentamento per Jorginho, gioiellino del Verona, classe '91, su cui è da registrare un concreto inserimento del Benfica. E allora la vera novità è Julian Draxler, 19 anni, esterno mancino dello Schalke 04. Piace molto a Braida, che recentemente è andato a studiarlo in prima persona. Ma sulle sue tracce ci sono pure Inter e Juventus, oltre a quasi tutti i club più prestigiosi d'Europa. [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Pietro Guadagno

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv