La Capriotti: Io, la Juve, Destro e lo strip

La showgirl e attrice: «Tifo Ascoli, ma simpatizzo per i bianconeri e per la Roma. Cristiano Ronaldo mi segue su Twitter»

lunedì 18 marzo 2013

ROMA - Papà calciatore, una carriera che comincia con il programma televisivo Dribbling e, in generale, una smodata passione per tutto ciò che riguarda un campo verde e un pallone che rotola. Il "link" tra lo sport più amato d'Italia e Cecilia Capriotti è forte. Fortissimo. Quasi quanto quello che la lega ad Ascoli e all'Ascoli: «È il club della mia città - ci racconta - Non rinnego le mie origini. Però mio padre, che tra l'altro è stato allenato dal grande Carletto Mazzone, era juventino e quindi simpatizzo per i colori bianconeri. Essere tifosi vuol dire anche essere coerenti, però questo non significa non seguire altre squadre con interesse. Per esempio mi piace anche la Roma. Roma è una città che adoro e che mi ha adottata. I giallorossi sono fortissimi, a livello tecnico ci sono dei veri fenomeni e poi ha giovani molto interessanti».

DESTRO
- Ascoli e Roma fanno venire in mente Mattia Destro, attaccante giallorosso nato proprio nella città marchigiana: «Ho conosciuto suo padre. Mattia è un orgoglio ascolano. Ha avuto un brutto infortunio, ma gli faccio tutti gli auguri del mondo e spero che si riprenda presto».

IL LATO SEXY
- Showgirl, presentatrice, attrice. La Capriotti ha avuto un grande successo a teatro con la commedia "Uomini sull'orlo di una crisi di nervi", in cui esce fuori il suo lato provocante. Potete constatarlo con i vostri occhi, visto che Cecilia ha voluto fare un regalo ai lettori di Corrieredellosport.it improvvisando lo spogliarello presente nello spettacolo (per guardarlo cliccate qui ). Chissà a quanti calciatori avrà fatto perdere la testa... : «Ne conosco molti. Però ci tengo a precisare una cosa: per me fanno parte di una categoria da non banalizzare, come invece fanno tutti. Fra i giocatori ci sono persone generose, colte e che dopo il calcio hanno delle attività, diventano anche imprenditori. Non è vero che sono ignoranti. Chi fra loro inviterei a cena? Uno attento alla beneficenza, per me sarebbe un valore aggiunto».

CRISTIANO RONALDO
- Tra i calciatori che si sono avvicinati alla Capriotti sentite chi c'è: «Cristiano Ronaldo mi segue su Twitter. Mi fa piacere, è un bellissimo ragazzo e un campione. Se mi ha mandato messaggi privati? Non lo rivelo, sono una signora... So che manda messaggi a molte italiane. Quindi non fa più notizia». Un'affermazione che è una conferma.

L'AMICIZIA CON  CANNAVARO
- Tiene molto alla sua amicizia con la famiglia Cannavaro: «Con Fabio e la moglie siamo molto vicini. Siamo andati anche in vacanza insieme. Lui è uno dei più grandi calciatori italiani, è un nostro orgoglio».

IL FUTURO
- Cecilia ha tanti interessi: «Sono laureata in scenografia, mi piace tanto disegnare e la fotografia. Amo andare in bicicletta e fare pilates». I suoi progetti per il futuro? Cinema, fiction, programmi tv. E chissà che presto il calcio non torni ad incrociare anche la sua vita professionale.

Mattia Rotondi
Twitter@mattiarotondi

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    in edicola
    Vai alla prima pagina
    sondaggio

    Chi fra questi calciatori è il più bello?

    • Matri
    • Borriello
    • Santa Cruz
    • Toni
    • Kakà
    • Corradi
    Guarda i risultati

    Adv