Corriere Dello Sport.it

Mondiali 2014

Cerca in Corriere dello sport.it:
© Action Images / Reuters/GIAMPIERO SPOSITO
36
  • Si 
  • No 
 

mercoledì 16 ottobre 2013

Mondiali 2014, l'Italia non sarà testa di serie

Colombia e Uruguay hanno vinto le rispettive partite di qualificazione, ora si attende il calcolo ufficiale

NAPOLI - L'Italia non sarà testa di serie al Mondiale brasiliano. La Figc attende l'ufficializzazione del calcolo del ranking Fifa, ma questo dicono le indicazioni che arrivano dal Sudamerica, dove Colombia e Uruguay hanno vinto le rispettive partite di qualificazione. I sudamericani hanno scavalcato l'Italia, che fino a ieri sera era al sesto posto, a pari merito con l'Olanda, con 1.136 punti. A regalare ancora un po' di suspence, due fatti: l'Uruguay non è ancora qualificato, e deve affrontare la Giordania nello spareggio.

Nel caso, calcisticamente poco probabile che l'Uruguay non dovesse superare la Giordania, la Fifa sarebbe costretta a sciogliere il dubbio sul nome della Nazionale che sta davanti fra Italia e Olanda. Al momento, le teste di serie, ovvero le prime otto del ranking, oltre ai padroni di casa del Brasile, sono Spagna, Germania, Argentina, Belgio, Svizzera, Colombia e Uruguay.

ECCO I RISULTATI DELLE QUALIFICAZIONI MONDIALI


Tutte le altre news di Mondiali 2014 →

Ti potrebbe interessare!

Inserisci Commento

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti