Cagliari-Juve si giocherà al Tardini di Parma

Niente Is Arenas, l'incontro si disputerà allo stadio Tardini venerdì alle 20.45

mercoledì 19 dicembre 2012

CAGLIARI - Non è arrivata l'agibilità provvisoria dello stadio Is Arenas di Quartu Sant'Elena e la partita Cagliari-Juventus, in programma venerdì alle 20.45, si giocherà in campo neutro a Parma. Lo ha comunicato la società rossoblù, che attendeva il via libera - non ancora arrivato a 48 ore della partita - da parte del Comune di Quartu. 

Scartata dunque la possibilità di giocare nel nuovo stadio Is Arenas, questa mattina sono state prese in considerazione due ipotesi: il rinvio della gara o la disputa in campo neutro. Alla fine la Lega calcio di A, d'accordo con le due società, ha scelto la seconda strada e dopo aver preso in considerazione anche lo stadio di Bari, è stato poi scelto il Tardini dove, curiosamente, il Cagliari ha disputato l'ultima partita di campionato, domenica scorsa, perdendo 4-1 contro la squadra dell'ex Donadoni. È dunque destino che nell'anno solare 2012 i tifosi sardi non possano seguire l'attesa sfida ai campioni d'Italia: nello scorso campionato, all'ultima giornata, Cagliari-Juve si disputò a Trieste - dopo la chiusura del sant'Elia - stavolta tocca allo stadio di Parma.

E i tifosi sono già in rivolta: in tanti avevano già acquistato il biglietto e si annunciava il tutto esaurito. Il tanto atteso via libera da parte del sindaco di Quartu Sant'Elena, Mauro Contini, che aveva ricevuto la richiesta formale da parte del Cagliari di concessione della agibilità temporanea dello stadio, non è dunque arrivato. La già ingarbugliata vicenda della nuova casa del Cagliari si è ulteriormente complicata con l'inchiesta della Procura di Cagliari che ha portato all'arresto di due dirigenti comunali e dell'amministratore delegato della ditta che ha effettuato i lavori. Sono due i nodi principali da risolvere: la cabina elettrica e la sistemazione della via Olimpia con la zona di pre filtraggio. I lavori attorno allo stadio, infatti, hanno subito una brusca frenata dopo l'apertura dell'inchiesta della Procura. Sino ad oggi l'elettricità è stata assicurata grazie ai generatori predisposti dal Cagliari, ma per l'agibilità è richiesta la realizzazione della cabina elettrica, i cui lavori non sono stati ancora ultimati.

TRIESTE INDISPONIBILE - Con un comunicato pubblicato sul sito internet, la Lega Calcio ha ufficializzato e motivato la scelta di Parma quale sede dell'anticipo di venerdì tra Cagliari e Juventus. "Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A - si legge nel comunicato - vista l'indisponibilità dello stadio Nereo Rocco di Trieste, sede indicata dalla Società Cagliari Calcio all'atto dell'ammissione al Campionato di Serie A TIM 2012/2013, comunicata dalla Questura di Trieste; preso atto che, con riferimento alla richiesta della Società Cagliari Calcio di poter disputare la gara di Campionato Cagliari-Juventus allo stadio 'Is Arenas' di Quartu Sant'Elena, il Prefetto di Cagliari ha ritenuto che non sussistano i presupposti per il rilascio del nulla osta, stante l'indisponibilità manifestata dal Sindaco di Quartu Sant'Elena a concedere ulteriori licenze d'uso dell'impianto "Is Arenas"; dispone che la gara Cagliari-Juventus, della 18/a giornata di andata del Campionato di Serie A TIM 2012/2013, si disputi venerdì 21 dicembre 2012, alle ore 20.45, presso lo Stadio Tardini di Parma".

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

184 commenti

  1. Astiladoro
    Astiladoroalle 08:09 del 20/12/2012

    Ecco un disadattato dell'umanità.... comunque vedo con piacere che finalmente avete iniziato la differenziata! ma Cannavaro e Grava vanno nel secco o nell'umido?

  2. pier65
    pier65alle 16:26 del 20/12/2012

    Astiladoro Concordo col tuo commento.

  3. GaleazzoViscont
    GaleazzoViscontalle 21:08 del 19/12/2012

    agnelli è andato a scommettere che anche il cagliari domenica rimarrà in 10.conte non sa niente,non ha visto niente.

  4. Principe66
    Principe66alle 21:15 del 19/12/2012

    si, ha ricevuto una dritta da Cannavaro.

  5. motomo
    motomoalle 00:59 del 20/12/2012

    ..non sei degno nemmeno di nominarlo...ignorante

  6. GaleazzoViscont
    GaleazzoViscontalle 21:07 del 19/12/2012

    un favore al giorno leva il medico di torno.

  7. Andrea Angiolucci
    Andrea Angioluccialle 20:59 del 19/12/2012

    Brutta la nomina di rubentino !!

  8. Principe66
    Principe66alle 21:03 del 19/12/2012

    ma quanto ti diverti?! mi fa piacere dai.. visto che non hai soddisfazioni calcistiche ti passi il tempo così.. ti capisco..

  9. gianni1975
    gianni1975alle 21:04 del 19/12/2012

    Anche quella di malanista!

  10. mdm0505
    mdm0505alle 20:52 del 19/12/2012

    Rosicate ormai per qualunque cosa... Ve ne rendete conto?

  11. kareka
    karekaalle 20:52 del 19/12/2012

    quando nn basta vincere e si vuole stravincere poi va a finire come nel 2006.

  12. Andrea Angiolucci
    Andrea Angioluccialle 20:34 del 19/12/2012

    perché non patteggiare per una vittoria?

  13. Principe66
    Principe66alle 20:46 del 19/12/2012

    è meglio che patteggi il napoli per le combine

  14. Andrea Angiolucci
    Andrea Angioluccialle 20:51 del 19/12/2012

    del Napoli non me ne frega niente

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv