Inter, Carew o Charisteas per sostiturire Milito

Moratti incoraggia Diego al telefono. E si cerca un sostituto per l’immediato. C’è Dzeko per luglio

sabato 16 febbraio 2013

MILANO - Diecimila messaggi di affetto per lo sfortunato Milito che attraverso Facebook promette di tornare in campo il prima possibile; la squadra che si stringe attorno al compagno e sigla nello spogliatoio un patto per dedicare l’eventuale vittoria di Firenze e la qualificazione alla prossima Champions al Principe; i dirigenti, in attesa di dare a giugno l’assalto a Dzeko, che verificano se esiste la possibilità di individuare per 4 mesi un sostituto del Principe (l’ex romanista Carew è un’opzione, occhio anche al greco Charisteas, mentre Van Nistelrooy si è praticamente ritirato) dopo che un Moratti provato da «un grandissimo dispiacere» ha definito una «sberla spaventosa» l’infortunio dell’eroe di Madrid : gira attorno a Milito il mondo nerazzurro in queste ore. [...]

OPZIONI E DZEKO - Difficile trovare uno svincolato allo scorso 31 gennaio in buone condizioni fisiche. Il norvegese John Carew (1979) e il greco Angelos Charisteas (1980) si stanno allenando da soli, ma non giocano da mesi. Ruud Van Nistelrooy (1976) si è di fatto ritirato, l’egiziano Mido (1983) ha disputato 10 spezzoni di partita negli ultimi 3 anni. A giugno assalto a Dzeko.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Andrea Ramazzotti
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

19 commenti

  1. MeTony
    MeTonyalle 18:08 del 23/02/2013

    Senza scherzare, penso che Sandro Mazzola sarebbe una scelta migliore

  2. Eslam Torres
    Eslam Torresalle 23:24 del 18/02/2013

    Mido ♥♥♥

  3. Eyad Salem
    Eyad Salemalle 23:15 del 18/02/2013

    Ahmed Hossam [ MIDO ]

  4. Ziad M. Ibrahim
    Ziad M. Ibrahimalle 19:23 del 16/02/2013

    Mido

  5. davemorales71
    davemorales71alle 16:59 del 16/02/2013

    ma quale Carew e altri bidoni simili? nessuno è adatto all'Inter per cui avanti così!!! c'è Rocchi, rompe tanto perchè non gioca...ora è il suo turno vediamo cosa fa!

  6. pinoalfredos
    pinoalfredosalle 19:37 del 16/02/2013

    Nessuno adatto all'inter?
    Quando in una squadra gioca gente come Jonathan, Pereira, silvestre, persino Gene Gnocchi troverebbe spazio.

  7. mostovoi
    mostovoialle 14:35 del 16/02/2013

    Certo i fenomeni del commento qui si sprecano. Ma come si fa a dire che l'Inter aveva un opzione su Balotelli. Solo gli stolti possono dire certe cose. Mario è stato venduto tre anni fa dall'Inter ad una cifra ragionevole per la circostanza. Basta lui dell'Inter non ne voleva più sapere e la soceità altrettanto. Del resto gli atteggiamenti del giocatore all'epoca e poi al Manchester sono stati molto chiari. Il suo obiettivo era ed è stato quello di ritornare a Milano sponda rossonera.Mica solo la Juve ed il Milan sanno comprare i giocatori....

  8. Jackthe82132041
    Jackthe82132041alle 15:03 del 16/02/2013

    non è precisamente così. c'era un diritto di prelazione se il giocatore fosse stato rivenduto in Italia prima di tre anni, che son passati, cioè l'Inter lo poteva riprendere spendendo la stessa cifra del potenziale acquirente, e lui ora è del Milan, ma c'è anche il fatto che per il fair play finanziario che pare faccia solo l'Inter era fuori portata come acquisto. tutto qui. semmai non si doveva cedere Ljvaia, ma c'abbiamo Branca che non ne capisce una brancà...

  9. manicomitico
    manicomiticoalle 13:28 del 16/02/2013

    ragazzi ma Carew non aveva iniziato una carriera da attore?...che livello...ma non è meglio un pò di ragazzi della primavera?

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv