Aogo sogna la Lazio. Rilancio per Granqvist

Il terzino spinge per la cessione. Nuove mosse per lo svedese. L’esterno è in rotta con la tifoseria dell’Amburgo e vuole partire. Si cerca lo sconto

domenica 19 agosto 2012

ROMA - Tutto sulla difesa, gli sforzi della Lazio si concentrano sul reparto arretrato. «Il centrocampo è ben fornito e l’attacco è al completo», ha detto ieri Lotito. Si lavora sul centrale e sul terzino sinistro, si lavora su operazioni da sbloccare. Da un giorno all’altro cambiano le prospettive, spuntano nuovi obiettivi, ci sono piste che si riscaldano o si raffreddano. E’ il caso di Alexis Rolin, difensore uruguaiano del Nacional Montevideo: su di lui si è lanciato il Catania, ha sferrato l’assalto decisivo, ce l’ha in pugno. Nelle ultime ore il suo nome era tornato d’attualità a Formello, la società lo teneva in caldo come alternativa in caso di fallimento dell’operazione Granqvist. Niente da fare, si guarda altrove. Il mercato della Lazio ha bisogno di risposte, la società ha assicurato volontà d’intervento.

AOGO - La difesa va migliorata, Lotito e Tare sino all’ultimo proveranno a rinforzare la fascia sinistra. Il colpo può chiamarsi Dennis Aogo, è il terzino dell’Amburgo, ha totalizzato 30 presenze nell'ultimo campionato (119 totali in Bundesliga). Ha rotto con i tifosi tedeschi, ha rilasciato un’intervista durissima in Germania: «Mi fa arrabbiare (il termine usato era un altro, ndr) tutto ciò che viene criticato e visto in modo negativo! Succede anche quando camminiamo per la città». Lo sfogo non è passato inosservato e potrebbe allontanarlo dalla Bundesliga. Aogo sogna l’Italia, verrebbe di corsa a Roma, sarebbe felice di giocare con Klose, si sono conosciuti in Nazionale. E’ un terzino classe 1987, ha compiuto 25 anni a gennaio, nelle ultime quattro stagioni ha giocato con l’Amburgo. Ha origini nigeriane, è nato e cresciuto a Karlsruhe, ha il contratto in scadenza nel 2015. La sua valutazione s’aggira attorno ai 5-6 milioni, la società biancoceleste potrebbe chiedere e ottenere uno sconto considerando quanto accaduto di recente. I tifosi dell’Amburgo non gli perdoneranno facilmente quelle accuse.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Daniele Rindone
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

30 commenti

  1. NarcisoeBoccador
    NarcisoeBoccadoralle 21:37 del 19/08/2012

    Io veramente non li sopporto più sti romanisti..un disco rotto!

  2. ena
    ena tramite iPhone ®alle 19:36 del 19/08/2012

    Li peperones stasera festeggiano le coppe vinte nella storia. La cappa delle fiere in primis. Ahahsaashh

  3. fhcx
    fhcx tramite iPhone ®alle 19:29 del 19/08/2012

    Allora dovremmo copiare voi? 800 persone all'Olimpico? Voi che contestate già da giugno? Siete patetici (COME SEMPRE)

  4. stefanorm
    stefanormalle 18:49 del 19/08/2012

    Laziali tranquilli che li peperoni ogni agosto so campioni d italia e d europa!

  5. capetown
    capetownalle 18:15 del 19/08/2012

    Cari Romanisti,
    non cambiate mai! Da anni la roma è la squadra campione d'italia ad agosto, poi a Giugno delusioni e silenzio. Però almeno bisogna darvi atto che sapete sognare bene a noi laziali Lotito ha tolto pure quello

  6. drudri2006
    drudri2006alle 17:23 del 19/08/2012

    Ehhh, si siete nati prima e' vero come e' vero che:

    la formellese, la prima squadra della capitale che si e' fatta 11 anni di serie B,la prima squadra della capitale che si e' fatta uno spareggio per non retrocedere in serie C,la prima squadra della capitale che ha perso 5 derby di fila, la prima squadra della capitale che ha portato il calcio scommesse a Roma, tutto questo non ha prezzo, per tutto il resto c'e' lotito... CHE SPETTACOLO!!!!

  7. yezzy40
    yezzy40alle 21:52 del 19/08/2012

    Drudi ma cercare uno spacciatore serio noooo???? ma nun vedi che te fa scrive quello che conosci te???? e daje no...

  8. Laura Sanna
    Laura Sannaalle 17:12 del 19/08/2012

    scusate. ma per caso dovrebbe sognare la roma?parliamoci seriamente.In italia la squadra più forte è la juve.In campo internazionale la più vincente è il milan.Il triplete l'ha fatto l'inter. Perchè dovrebbe sognare la roma piuttosto che la Lazio?
    La riomma è nata 27 anni dopo. ha una curva da serie C che non sa emozionare la squadra non sapendo nemmeno aprire la coreografia nel derby!
    Forse è meglio andare alla Lazio che è nata a Roma e non in abruzzo ed ha una storia anche in europa!
    Ringraziate san Lotito riommers, altrimenti stavate sempre a meno 20!

  9. drudri2006
    drudri2006alle 17:18 del 19/08/2012

    PERCHE' Stasera, pensavo che allo stadio Olimpico per la presentazione della AS ROMA saremmo stati circa 800 e invece mi tocca constatare che saremo solo in 35.000, e va be che ce voi fa! uahuahuahuqhuahuah

  10. drudri2006
    drudri2006alle 17:21 del 19/08/2012

    A laura ma tiettelo stretto, ma chi lo vole, sola la formellese se lo po accatta' ...forse; non vorrei aggiornare la lista dei vostri acquisti che nel frattempo sono:

    lancio lungo di Breno, sovrapposizione di Balzaretti, triangolo con Honda, palla al centro dell'area.....velo di Podolski, finta di Granquist, cross in area di Rolin e gol di Ylmaz. GRAZIE LOTITO

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv