Corriere Dello Sport.it

Serie A TIM

Cerca in Corriere dello sport.it:
© LaPresse
37
  • Si 
  • No 
 

venerdì 02 agosto 2013

Calciomercato Lazio, Matavz resta in prima fila. In attacco l'ultimo colpo

I biancocelesti prenderanno un attaccante solo se partirà Kozak. Si cerca una punta di 25-26 anni. Vertice a Nizza con Pastorello per parlare dello sloveno e di Candreva

ROMA - La Lazio cerca la ciliegina sulla torta. Quel puntello in attacco accanto a Klose che permetterebbe ai biancocelesti di fare un'ulteriore salto di qualità. Condizione necessaria per l'acquisto di un attaccante la cessione di Kozak che entro il 2 settembre deve trovare una nuova squadra dove mostrare le sue qualità. Da questo punto di vista le parole di Tare sono inequivocabili: «La Lazio ha una squadra molto competitiva per potersela giocare su tutti i fronti. Abbiamo tanti giovani importanti da lanciare come Rozzi, Keita e lo stesso Perea, attaccanti di esperienza come Klose e Floccari. E poi c’è Kozak, ancora sotto contratto con noi, per il momento questa è la situazione e siamo molto contenti di questa rosa. Il mercato finirà il 2 settembre e ci potranno essere sviluppi sia in entrata che in uscita, ma la priorità è smaltire un po' la rosa». Lotito vuole 8 milioni cash per il ceco. Nel caso avvenisse la cessione in prima fila per sostituirlo c'è Tim Matavz, 24 anni, centravanti sloveno del Psv Eindhoven, 56 gol in Eredivisie. A vedere la Lazio a Nizza c’era anche Federico Pastorello che ha il mandato per il mercato italiano di Matavz. Si è parlato della punta ma anche di Candreva e della situazione dell'esterno.

Tutte le altre news di Lazio →

Ti potrebbe interessare!

Inserisci Commento

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    In Edicola

    • Vai alla prima pagina