La mossa di Berlusconi. Balotelli subito al Milan

Trattativa privata con il presidente rossonero avviatissima. Prestito con diritto di riscatto, ecco la formula. Mario non vede l’ora di tornare a Milano: che trio con Boateng ed El Shaarawy!

domenica 02 dicembre 2012

MILANO - Silvio Berlusconi ha deciso di farsi un bel regalo di Natale: Mario Balotelli. Un campione desiderato da tempo, che il presidente rossonero vuole vedere, finalmente, nella sua super-squadra. Che sta iniziando a forgiare con le sue mani, come ai vecchi tempi, arricchendola di giovani di ottime certezze. De Sciglio ed El Shaarawy (entrambi «ragazzi» del ‘92) sono quelle ormai consolidate. Bojan potrebbe essere riscattato, in luglio, dal Barcellona ma a un prezzo decisamente inferiore a quello (15 milioni di euro) preteso dal club catalano. Al quale potrebbe essere riproposto di lasciarlo a Milanello un altro anno in prestito. A Berlusconi piace molto anche il giovane e ribelle Niang mentre il Cavaliere, nonostante le belle parole e i tentativi di riconciliazione, si è quasi del tutto convinto che i destini di Robinho e Pato debbano essere lontani dal Milan anche e soprattutto per volere dei diretti interessati.

SUPER-MARIO - Ma l’operazione che potrebbe portare l’ex-interista in maglia rossonera è già stata avviata da tempo sfruttando anche le difficoltà incontrate in questa stagione dall’attaccante. Entrato più volte in rotta di collisione con il tecnico Roberto Mancini che l’ha voluto al Manchester City ma che, dopo l’ennesima incomprensione, ha deciso di lasciare Super-Mario al suo destino. Quasi certamente lontano, in tempi brevi, dai Citizens ma anche molto distante dall’Inter come ammesso lunedì scorso dal presidente Moratti («No, non credo che Balotelli tornerà con noi...» ha dichiarato pubblicamente). La società nerazzurra, quindi, sembra rassegnata a non voler sfruttare l’opzione che prevede la possibilità di bloccare la cessione ad un’altra squadra di Balotelli in caso di parità d’offerta. La sua volontà è chiara: quella di accasarsi al Milan.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Furio Fedele
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

13 commenti

  1. Luigi Puglisi
    Luigi Puglisialle 01:22 del 04/12/2012

    Ringrazio anticipato al Presidente BERLUSCONI per il regalo che farà ai tifosi, alla squadra e alla società A.C.MILAN.
    Grazie PRESIDENTE

  2. romanista4ever
    romanista4everalle 14:45 del 02/12/2012

    immagino come il city sia d'accordo al prestito,ahahahahahahahahah

  3. Angelo Cerrone
    Angelo Cerronealle 14:39 del 02/12/2012

    ma se il milan sta praticando una campagna acquisti centrata sul risparmio degli ingaggi xk deve prendere balotelli??

  4. paulp1960
    paulp1960alle 14:33 del 02/12/2012

    tutte stupiddagini! se torna in italia la prima che deve essere informata è l'inter!!! e l'inter nn lo manderà al milan...

  5. Betelgeuse63
    Betelgeuse63alle 13:40 del 02/12/2012

    Sarà contenta Barbara

  6. Demicheli David
    Demicheli Davidalle 13:28 del 02/12/2012

    io leverei pure boateng gli altri 2 li vedo bene assieme

  7. AdrianoGalliani
    AdrianoGallianialle 13:24 del 02/12/2012

    Ma_il_Nano_non_ha_neanche_cento_lire.

  8. tesfonno
    tesfonno tramite iPhone ®alle 13:16 del 02/12/2012

    Bel colpo

  9. Ste
    Ste tramite iPhone ®alle 12:52 del 02/12/2012

    Balotelli cattivo esempio per el shaarawi... Lasciamolo dov'??

  10. toporosso
    toporossoalle 12:12 del 02/12/2012

    E' solo un ragazzino capriccioso e viziato, uno di quei PeterPan che non cresceranno mai e mai sara' un vero campione. Mi fa veramente sbellicare dalle risate Mancini che lo paragona a Messi e Ronaldo. Altri calibri, altra statura, altra mentalita'.

  11. Antonio Sannino
    Antonio Sanninoalle 12:08 del 02/12/2012

    Vuole Balotelli in prestito? hahahaha vuole accumulare altri debiti praticamente non gli bastano quelli che cha gia

  12. Valerio Solvi
    Valerio Solvialle 14:12 del 02/12/2012

    Scusa per curiosità pensi che a berlusca gli freghi qualche cosa dei debiti?
    Mmmmm non credo proprio diciamo che é l ultimo ad avere problemi

  13. federico1962
    federico1962alle 15:17 del 02/12/2012

    ridi ridi ,intanto ha scelto la prima squadra di milano non quella di prescritti innocenti...mmmm

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv