Super offerta per Allegri: 24 milioni dallo Shakhtar

Pronto per il tecnico del Milan un contratto di 4 anni da 6 milioni a stagione. Intanto il ko del Napoli avvicina il secondo posto

lunedì 11 marzo 2013

ROMA - Avviso al «navigante» Massimiliano Allegri. Il mittente è sempre lui, il presidente Berlusconi che, a quanto sembra, non ha gradito il gioco espresso dal suo Milan a «Marassi» nella contestatissima vittoria contro il Genoa. [...]

PROPOSTA - Ma il tecnico livornese, nella malaugurata ipotesi di un divorzio anticipato, troverebbe il modo di consolarsi con il ricco bonifico che gli sta preparando Rinat Akhmetov, il ricco proprietario dello Shakhtar Donetsk. Congedatosi alla fine di questa stagione Mircea Lucescu, il magnate ucraino è pronto a ingaggiare Allegri con un contratto quadriennale da 6 milione di euro netti a stagione. Una soluzione che sarebbe molto gradita all’attuale tecnico milanista che in Italia è uno degli allenatori più pagati con 2,5 milioni di euro netti a stagione e non potrebbe pretendere di più nel caso di un rinnovo la società in questo momento non intende trattare. In Serie A Allegri avrebbe poche chances di un certo pregio per continuare ad allenare. L’unica alla pari del Milan sarebbe quella legata alla panchina della Roma. [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Furio Fedele
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv