Mazzarri: «Bravo Napoli»
Cavani: «Serve continuità»

De Laurentiis: «Non regalo Quagliarella alla Juve, Marotta ha firmato un contratto e lo sa bene». Il bomber uruguaiano: «Siamo contenti di questa vittoria, non pensiamo al pareggio del Milan». Il tecnico: «Ho cambiato tanto, non è la prima volta che lo faccio e abbiamo sempre vinto»

NAPOLI, 6 febbraio - Il Napoli batte il Cesena, riscattando il Ko contro il Chievo, e va a -3 dal Milan. Protagonista della partita è ancora una volta, Edinson Cavani, che ora chiede alla sua squadra maggiore continuità. «Siamo contenti di questa vittoria, non pensiamo al pareggio del Milan - dice l'attaccante del Napoli ai microfoni di Sky -. Ora dobbiamo lavorare bene e proseguire per questa strada. Ci sono ancora molte gare da giocare tra campionato ed Europa League. Dobbiamo migliorare nella continuità».

MAZZARRI FELICE - Soddisfatto Mazzarri: «Ho cambiato tanto, non è la prima volta che lo faccio e abbiamo sempre vinto. Se siamo ancora quassù in classifica lo dobbiamo a tutta la nostra rosa, nessuno escluso». Peccato per quel gol di Maggio: «Era regolare. Fossimo andati sul 2-0 a inizio ripresa avremmo potuto regalare un po’ di spettacolo, come con la Sampdoria. Non è facile, però, giocare su questo campo. Spero che si provveda al più presto per sistemare il problema». Domani a Roma la consegna del premio 'Andrea Fortunato': «Un riconoscimento che condivido con la società. Se sono stato premiato è per il lavoro che ho fatto qui a Napoli».

DE LAURENTIIS CARICO - Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis: «Abbiamo vinto 3-0, non 2-0. Il gol di Maggio ce lo pigliamo, sappiamo che l’abbiamo fatto». Ora il Napoli sa di avere valide alternative: «Mascara e Sosa possono regalarsi una sintonia di gioco utile. Possiamo giocare in attacco in un altro modo, ma dobbiamo restare coi piedi per terra. La classifica non la guardiamo, il nostro obiettivo di partenza è il quinto posto. Se arriva qualcosa in più, certo, ce lo teniamo stretto». Sabato c’è Roma-Napoli: «All’andata vincemmo nettamente, oggi sicuramente è un’altra Roma». Quindi un avvertimento alla Juve: «Non gli regalo Quagliarella per quattro milioni e mezzo. Marotta ha firmato un contratto, si tratta solo di aspettare il mese per la ratifica».

37
  1. Scrive:
    07/02/2011 15:59:35

  2. wlepepine Scrive:
    07/02/2011 12:33:01

    ASCOLTAMI FRARUS2000, SARAI PURE LIBERO DI ESPRIMERE LA TUA OPINIONE MA SPARARE CAVOLATE: NO!!!! IL PRESIDENTE E'UNA PERSONA INTELLIGENTE CHE HA SPESO BENE E STA RACCOGLIENDO BENE!! DAVVERO NON PUOI PERMETTERTI DI CRITICARLO, A MENO CHE O TU SIA UN GRANDE STUPIDO E IGNORANTE DI CALCIO OPPURE SEI TIFOSO DI UN ALTRA SQUADRA E CREPI DALL'INVIDIA!!! SPERO CHE TU SIA TIFOSO DI UN ALTRA SQUADRA E NON UN TIFOSO DEL NAPOLI PERCHE' NOI VERI TIFOSI DI NAPOLI NON TI VOGLIAMO!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Scrive:
    07/02/2011 10:53:32

  4. elpampasosacarlo Scrive:
    07/02/2011 10:32:11

    siamo ancora li' +8juve +6 palermo +6 udinese +7roma +4lazio e chi piu' ne' ha piu' ne'metta forza azzurriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  5. PasteFasul Scrive:
    07/02/2011 10:02:42

    GRAZIE RAGAZZI! Che bello stare lassu.
    Con l'arrivo di Mascara e Sosa che si è sbloccato, abbiamo le carte in regola per continuare fino alla fine.
    Per quanto riguarda Quagliarella, solita rubentus, uè uè Marotta, ci vuoi fare un pacco? Sééé, pigliate na pastiglia

  6. PensatoreAzzurro Scrive:
    07/02/2011 08:41:52

    QUI TI AMIAMO, NEI MONDI TI AMANO,GRAZIE DI TUTTO EROI ,PORTATORI DI SOGNI E TANTA FELICITà...CMQ VADA SARà STATO BELLO SOLO PENSARCI ANCHE PERCHE LO SAPETE TUTTI A NAPOLI SI VIVE DI SOGNI CHE SIANO POSSIBILI O NON.AVANTI CON UMILTà SERIETà E PROFESSIONALITà,E CHE IL BUON SIGNORE VI FACCIA ARRIVARE A VOI QUESTE DOLCI PAROLE.I BELIEVE IN DREAMS!!! ONLY NAPLES

  7. frarus2000 Scrive:
    07/02/2011 07:36:44

    Ed ora piangi perchè non ti hanno convalidato il goal di maggio ma sempre i 3 punti hai portato a casa, mentre invece ridevi quando contro la fiorentina ti convalidarono il goal di cavani mai entrato: pigliatenne scuorno

    Scrivi un commento
    Per poter inserire un commento/articolo devi eseguire il login


     


     
    Se non sei ancora registrato clicca quì: REGISTRATI
     

    Adv