È un Napoli sudamericano

Gli azzurri attivissimi sul fronte oltreoceano: da Centurion al baby Zuculini nel mirino i nuovi talenti argentini. C’è anche Vietto. Cirigliano è stato a un passo dal club partenopeo. In Brasile Wallace osservato speciale

lunedì 15 ottobre 2012

NAPOLI - Tutte le strade conducono a Buenos Aires, oppure nei dintorni: e comunque qualsiasi idea spinge sin laggiù, in Sud America, in quella terra in cui le promesse del calcio spuntano da un'erba sempre più verde. Si scrive Napoli e però poi si legge in castigliano o magari in portoghese: e quel suono calcisticamente dolce produce emozioni, ricerca vibrazioni e insegue talenti possibilmente precoci, attraverso selezioni e missioni da rendere possibili. Il mercato è una tenerissima fiera dei sogni che vive sempre, ben al di là delle porte socchiuse: e ora che il pallone s'è fermato, ed è stato possibile ritrovarsi a Castelvolturno senza lo stress da prestazione, il summit tra Bigon e lo staff di osservatori è servito per arricchire il data base d'ulteriori informazioni su Centurion e su Cirigliano, su Wallace ma anche sulla new entry Vietto e infine su Zuculini, un ritorno di fiamma dell'ultima ora.

EHI BABY - Benvenuti a Baires, l'altra faccia di Napoli, un angolo di terra in cui le affinità si sommano e le convergenze divengono parallele: benvenuti in Argentina, la Patria di Diego e di nipotini che sono finiti da un bel po' sotto la lente d'ingrandimento di Bigon, per vedere l'effetto che fa. Benvenuti al Racing Avellaneda, l'ultima frontiera da esplorare, un universo in cui materia grigi e piedi buoni sono in eccedenza e val la pena di soffermarsi. Ricardo Centurion (19), il Di Maria de noantri, è da tre mesi la tentazione di Riccardo Bigon, al quale De Laurentiis ha persino concesso l'ok per procedere. Ma quando comincia una trattativa, diventa complicato conoscerne l'esito finale: per ora, siamo alle disquisizioni, ad una volontà accertata del Napoli di acquistare il tornante di destra, persino nella possibilità di lasciarlo alla casamadre per sei mesi. Differenze sostanziali sulla valutazione: l'offerta da un paio di milioni di euro è distante dalal richiesta che ondeggia intorno ai sei. A far da collante, Alejandro Junior Mazzoni, procuratore del calciatore.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Antonio Giordano
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

23 commenti

  1. sanpaolo87
    sanpaolo87alle 02:08 del 17/10/2012

    io credo che in italia ci siano calciatori molto più forti che all'estero,se ci soffermiamo solo sui nomi non si va da nessuna parte, e non mi riferisco solo al napoli ma tutto il calcio italiano,le società italiane preferiscono comprare giovani stranieri che certe volte sono delle incognite, e si lasciano
    i nostri picoli campioncini in sordina.
    ps.
    l'under21 sono una quindicina di anni che ci fa togliere parecchie soddisfazioni,e questo dato di fatto dovrebbe far ragionar meglio le società italiane. che ben vengano gli stranieri, ma che siano dei campioni però.

  2. carnage86
    carnage86alle 16:29 del 15/10/2012

    ZUCULINI ... prendetelo prendetelo prendetelo

  3. Lorenzo Ugolotti
    Lorenzo Ugolottialle 15:57 del 15/10/2012

    i tifosi napoletani che "vorrebbero" criticare il napoli, la societa' o le scelte del tecnico, lo dico da tifoso napoletano che e' meglio che se ne stessero a casa a guardarsi un bel film. siete solo degli stressati e sfigati. ve lo ripeto statevene tranquilli e pensate ad altro, al momento non ne capite granche' di calcio ed in particolare della squadra per cui fate il tifo. lasciate i commenti contro il napoli solo a quelli della juve o a qualche sfigatello della domenica che la sua squadra avra' perso contro di noi.

  4. Xilaskar Nappo
    Xilaskar Nappoalle 20:05 del 15/10/2012

    tu che parli tanto di tifosi che non capiscono nulla di calcio ma ti sei mai chiesto se ne capisci tu qualcosa???? ti rendi conto che roma fiorentina milan lazio e inter non sono piu quelle di una volta ???? voglio solo dirti questo poi se sei bravo capisci da solo ....

  5. Vasile Septimiu
    Vasile Septimiualle 14:02 del 15/10/2012

    ma dobiamMo finire con questti sud-amerivani!!!!!!!!!! basta i bidonni FERNANDEZ,VARGAS,BRITOS,DATOLO, SOSA, FEDELEFH. COMPRATE I CAMPIONII PER IL PROSIMMO ANNO. BIGON DEVE ANDAR VIA DA NAPOLI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. Xilaskar Nappo
    Xilaskar Nappoalle 20:09 del 15/10/2012

    fernandez diventera un bidone se continuerà a giocare vicino a cannavaro ed aronica a fideleff non è stata data una possibilità concreta dopo la famosa partita di chievo vargas gioca fuori ruolo e non è supportato datolo non puoteva fare il cursore ma l'ala britos e un campione in quel ruolo forse sosa era un bidone ma smettiamola di criticare calciatori che non hanno avuto opportunità di mostrare il proprio talento tipo vargas che da titolare ha giocato una sola partita e ne ha fatti 3 di goal ...

  7. tracchiulella
    tracchiulellaalle 12:42 del 15/10/2012

    Io voglio Mimmo Criscito e Salvatore Bocchetti nella mia squadra,compresi i ragazzi della primavera una volta che saranno maturi(riferito ai giovani e non agli atri due).
    Altro che Brasile e Argentina,troppi stranieri!!!Bastano già quelli che abbiamo in squadra.

  8. Xilaskar Nappo
    Xilaskar Nappoalle 20:11 del 15/10/2012

    mi spiace caro amico ma il nostro presidente mercenario non li porterà mai a napoli bocchetti e criscito deve fare il pappone sui dirittti d'immagine

  9. salvatore1973
    salvatore1973alle 11:51 del 15/10/2012

    e basta...e i ragazzi come ciano, maiello, dezi, insigne jr....facciamo maturare i ns giovani, e fatelo questo sforzo!

  10. Tranchella
    Tranchellaalle 11:46 del 15/10/2012

    Attenzione. Ci sono molti "cuoppi" passati per talenti che circolano nei campionati sudamericani...Ricordate la guerra ingaggiata con mezza Europa per prendere il fratello maggiore di Zuculini, il cui fratellino minore è attualmente seguito dal Napoli? Bene...finì al Genoa di Preziosi, che pensò di aver ingaggiato il nuovo Passarella...Qualcuno sa dirmi che fine ha fatto il buon Zuculini?!?!

  11. Luca Capoeira
    Luca Capoeiraalle 11:44 del 15/10/2012

    Ma basta co ste giovani promesse sudamericane... ne abbiamo le scatole piene!! ITALIANI, ITALIANI, ITALIANI... comprate pochi (ma buoni) giocatori collaudati italiani tipo Ogbonna, Astori o cmq stranieri ma che giocano già in Italia!! PS: e poi pensate SOLO ED ESCLUSIVAMENTE ALLA DIFESA, DIFESA, DIFESA, DIFESA E ANCORA DIFESA!!

  12. Gianluigi4Stadio
    Gianluigi4Stadioalle 11:35 del 15/10/2012

    Io il mercato argentino lo vedo un buon mercato per fare plusvalenze, a patto che si compri a buon prezzo...Certo che Vargas è costato un botto e a gennaio deve obbligatoriamente andare in prestito....speriamo non si riverifichi un caso Datolo!

  13. Gianluigi4Stadio
    Gianluigi4Stadioalle 11:34 del 15/10/2012

    Il problema restano il centrale difensivo a sinistra (Britos deve dimostrare se vale qualcosa) e l'esterno sinistro! Zuniga necessita di un sostituto degno del suo valore...non può giocare sempre! In più ci manca un centrale difensivo forte; Fernandez si adatterebbe bene a giocare sul centro destra (quello è il suo ruolo originario)...tra qualche anno Insigne Jr ma per adesso ci serve un centrale forte e con esperienza!

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv