Napoli, piace Weiss l'amico di Hamsik

Sabato, nel match contro il Pescara, lo staff azzurro seguirà con il centrocampista offensivo

lunedì 22 aprile 2013

NAPOLI - Se sabato il pubblico dell'Adriatico seguirà con attenzione Lorenzo Insigne, ex ancora molto amato, lo staff tecnico e di mercato del Napoli seguiranno con altrettanta curiosità Vladimir Weiss. Ventitre anni, centrocampista offensivo di notevole qualità tecnica, Weiss è entrato nel mirino del club azzurro già da qualche mese. Finora, nel corso della sua prima esperienza in serie A, il giocatore assistito da Mino Raiola ha realizzato 4 gol in campionato (con 6 assist) e uno in Coppa Italia, mettendosi in luce soprattutto per il campionario di giocate della casa. Il trequartista di Bratislava, reduce da un infortunio ma pronto a rientrare, è anche molto legato ad Hamsik: i due giocatori, nonché compagni di Nazionale, sono amici, e lo stesso Marek, in occasione della partita d'andata, rivelò che alla vigilia del campionato avevano scommesso su chi dei due avrebbe segnato più gol. Mancano cinque partite, ma sembra proprio che a pagare dazio sarà Weiss.

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv