Miccoli, super tripletta. Suo il 1000° gol del Palermo in A

L'attaccante rosanero: «Il contratto? Se ne parla a giugno». Suo il millesimo gol dei siciliani nella massima serie

domenica 30 settembre 2012

PALERMO - "Anche se mi dovessero proporre ora il contratto lo porterei sicuramente in scadenza. Non ho ricevuto nessuna offerta e i contratti, come dice il mio presidente, si discutono a maggio o a giugno... Non mi aspetto di poterlo firmare prima il contratto, se posso rimango altrimenti vado da un'altra parte. Ho parlato con il mio presidente e so come la pensa". Fabrizio Miccoli dopo la strepitosa tripletta contro il Chievo e la standing ovation conferma il suo legame con il club rosanero. Ma ma non nasconde una vena polemica sulla vicenda del suo rinnovo di contratto. Poi vuole fare una dedica speciale: "Due gol - continua ai microfoni di Sky - sono per le mie figlie, il terzo è per mio nipotino, che mio fratello ha chiamato come me. Un altro Fabrizio, spero solo diventi più alto di me...".

MICCOLI FA MILLE PER IL PALERMO - Fabrizio Miccoli centra un altro record. Il gol realizzato dal capitano al 59' di Palermo-Chievo, il 2-1,  è il millesimo segnato dal club di viale del Fante nella Serie A a girone unico, considerando la sola regular-season. La prima delle mille reti rosanero risale al 25 settembre 1932 e fu realizzata da Ruffino al 46' del pareggio per 1-1 in casa della Lazio.

GASPERINI E DI CARLO - Il Palermo si infiamma per la magica tripletta dio Fabrizio Miccoli, con il terzo gol in stile Maradona, e Gian Piero Gasperini festeggia la sua prima vittoria sulla panchina rosanero. Non mancano le parole d'elogio per il bomber Fabrizio Miccoli, tenuto "a riposo" nelle due trasferte. "Fabrizio può ancora crescere, non è detto che faccia sempre tre gol, ma è un calciatore importantissimo - ha spiegato - Deve trovare la miglior condizione, ho fatto con lui la scommessa che farà la sua miglior stagione. È il nostro valore aggiunto, e ha giocato in un ruolo importante. Il secondo gol è l'esempio di ciò che voglio vedere". Rigenerato dai tre punti, Gasperini pensa positivo. "Sono molto fiducioso per il futuro - ha proseguito -, i presupposti per lavorare bene ci sono tutti. Palermo è una città alla quale sono molto legato, qui ho trascorso anni bellissimi da giocatore e questo mi da la carica per fare bene. Abbiamo giocato quasi sempre con la stessa squadra, i ragazzi sono stati encomiabili oggi così come a Bergamo e Pescara. Si sono applicati bene, e attraverso prestazioni e risultati vogliamo riportare la gente allo stadio". Celebra l'eroe di giornata anche Mimmo Di Carlo, tecnico del Chievo. "Penso che la differenza l'abbia fatta Miccoli - ha ribadito - è un grande calciatore. Potevamo gestire meglio la palla con l'uomo in più, comunque abbiamo tenuto bene il campo ma per ora gira male. Abbiamo giocato alla pari del Palermo, abbiamo avuto le stesse occasioni". Raggiante il capitano rosanero. "Adesso ho buone sensazioni - ha detto - Avevamo bisogno dei tre punti, non vincevamo da tempo ma sono felice della prestazione di tutti. Non meritavamo di perdere le trasferte, oggi siamo stati bravissimi".

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

8 commenti

  1. Luca_1900
    Luca_1900alle 09:41 del 01/10/2012

    Applausi per l'ultimo gol, da "animale" del calcio!

  2. Francesca Tanda
    Francesca Tandaalle 09:36 del 01/10/2012

    non illudetevi da domenica di nuovo botte

  3. redevil79
    redevil79alle 09:21 del 01/10/2012

    un capitano c'e' solo un capitano un capitanoooooooooooo ale' palermo....miccoli il totti rosanero

  4. manzo
    manzo tramite iPhone ®alle 08:55 del 01/10/2012

    da tifoso napoletano bravo Miccoli, grande tecnica . Essere andato alla Juve con il suo carattere di non essere sottomesso, l ha distrutto. Ma almeno pu?? essere fiero di non essere juventino . E non e' poco

  5. sanosport
    sanosport tramite iPhone ®alle 23:29 del 30/09/2012

    Grande Miccoli e Forza Palermo. Si risale.....!!! In bocca al lupo.

  6. Angelo Natale
    Angelo Natalealle 08:54 del 01/10/2012

    strano che la rubendus lo aveva venduto,un giocatore così deve sempre giocare,anche con una gamba sola,miccoli ti vorrei vedere nel mio napoli sei grande!!!

  7. SaruzzuRosaNero
    SaruzzuRosaNeroalle 21:55 del 30/09/2012

    Miccoli Re di Palermo!

  8. typo
    typo tramite iPhone ®alle 20:50 del 30/09/2012

    fenomeno!

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv