Roma su Aubameyang punta del St.Etienne

Con Osvaldo in possibile, probabile partenza, la Roma comincia a guardarsi intorno anche per quanto riguarda un attaccante che possa sostituire l’argentino

venerdì 05 aprile 2013

ROMA - Con Osvaldo in possibile, probabile partenza, la Roma comincia a guardarsi intorno anche per quanto riguarda un attaccante che possa sostituire l’argentino. Naturalmente di caratteristiche diverse, uno che possa attaccare la profondità e possa far coppia con Destro oppure aspettare il suo turno in panchina senza dare troppa pressione a Destro, sul quale la Roma ha puntato e punta sempre molto.

SPUNTA IL FRANCESE - Ecco allora servito sul piatto di un precoce mercato, il nome sicuramente interessante, ma difficile da scrivere e da leggere. E’ il francese naturalizzato gabonese Aubameyang, 24 anni a giugno, cresciuto nelle giovanili del Milan e poi tornato in Francia: Digione, Lilla, Monaco e poi St. Etienne dove quest’anno ha messo insieme 29 presenze segnando 17 gol, un bottino niente male. Può essere l’uomo giusto perchè è un attaccante polivalente, in grado di fare più ruoli nel reparto avanzato ed è anche dotato di una buona velocità e altrettanto fiuto del gol. Insomma, non sarà Falcao o Cristiano Ronaldo, ma è comunque una punta funzionale in un attacco che ha già Destro e Totti. Sul francese c’è da molto tempo anche la Fiorentina che però non è mai riuscita a chiudere. E c’è anche il City che in qualche modo vuol mettersi sulla strada della Roma perchè sta puntando su Pjanic e Lamela o almeno su uno dei due.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Rinaldo Boccardelli
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv