Mega offerta per Pjanic, la Roma rifiuta

Per il trequartista bosniaco si è scatenata un'asta che è arrivata fino a 21 milioni di euro. Sabatini non lo vende

sabato 11 maggio 2013

ROMA - Il primo atto di Sabatini, riconfermato come diesse giallorosso anche per il prossimo anno, è stato ribadire l’incedibilità di Miralem Pjanic. Dall’Inghilterra sono arrivate offerte scoppiettanti, anzi meravigliose, con il Tottenham in prima fila, seguito da Chelsea e Manchester City. Pare che l’asta sia arrivata a 18 milioni di sterline, pari a oltre 21 milioni di euro. Niente da fare, le offerte sono state cortesemente rinviate al mittente. Pjanic non si tocca.

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv