Corriere Dello Sport.it

Roma

Cerca in Corriere dello sport.it:
© LaPresse
20
  • Si 
  • No 
 

martedì 28 aprile 2015

Roma: Nainggolan, addio vicino: tentazione Inghilterra

Difficile il rinnovo di contratto con la Roma. Manchester United e Liverpool in pressing

ROMA - Radja Nainggolan oggi è uno dei giocatori più importanti della Roma, inevitabilmente un uomo mercato. E’ il giallorosso che ha la migliore continuità di rendimento, uno che ha tenuto in piedi la traballante baracca romanista in questi mesi bui del 2015. Suo il gol che aveva dato alla Roma la speranza di uscire indenne da San Siro, naufragata nei minuti finali per la rete di Icardi. Nainggolan è in comproprietà con il Cagliari. La Roma contava di risolvere la questione con il club sardo a gennaio, ma non è stato possibile. Sabatini aveva altre esigenze, sistemare l’attacco in primis.

LA SVOLTA DI GENNAIO - Il centrocampista belga, che aveva raggiunto l’accordo economico con la Roma, non l’ha presa bene. Si aspettava di non restare in bilico fino al termine della stagione. Forte delle sue ottime prestazioni (anche contro l’Inter è stato tra i pochi a salvarsi) e delle richieste che gli sono giunte, ha alzato il tiro. La sua richiesta per il rinnovo del contratto è di quattro milioni all’anno, gli stessi soldi che guadagna Pjanic. La Roma ha tentennato, restia a sforare il tetto che in via eccezionale era stato superato un anno fa per il bosniaco, all’epoca insidiato dai più grandi club europei, dal Paris Saint Germain al Barcellona. Così si è arrivati a una situazione di stallo, con Nainggolan che continua a veder crescere la sua quotazione a livello internazionale. Perché oggi è difficile trovare un club italiano che può permettersi di arrivare al centrocampista belga. Forse solo la Juve, che lo aveva seguito anche in passato e che può trovare in lui un valido sostituto in caso di partenza di Pogba o Vidal. Ma sono stati i club europei a fare sondaggi per Nainggolan. A gennaio il Borussia Dortmund, più recentemente il Liverpool e il Manchester United, che aveva puntato da tempo su un altro giallorosso, Strootman, i cui tempi di recupero si sono allungati maledettamente.

Leggi l’articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola
Tutte le altre news di Roma →

Ti potrebbe interessare!

Inserisci Commento

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti