Volano Livorno e Sassuolo. Cuore Reggina, Crotone ko

La Juve Stabia pareggia a Novara. Primo punto dopo tre sconfitte per la Ternana, colpo del Verona a Vicenza nel derby

sabato 15 settembre 2012

ROMA - Cade il Crotone, pareggiano Reggina e Juve Stabia. Nella quarta giornata della serie B, restano in vetta alla classifica a punteggio pieno Sassuolo e Livorno, mentre la Ternana conquista il suo primo punto dopo tre sconfiite.

POLEMICHE A NOVARA - La squadra di Dionigi rimonta in casa contro il Modena. Vantaggio iniziale di Ceravolo, poi i gol gialloblù di Surraco e Ardemagni. Nel finale il giovane Comi su rigore fissa il punteggio sul 2-2. Al Grosseto, invece, basta la rete di Sforzini alla mezz'ora per battere 1-0 il Crotone. Finisce 1-1 tra le polemiche, Novara-Juve Stabia. Padroni di casa in vantaggio con Parravicini, poi il pareggio di Improta. Ma è la direzione di gara di Di Paolo, con l'espulsione di Gonzalez al 34', a scatenare la rabbia dei piemontesi. Dubbia anche la decisione di annullare un gol ai campani.

LE DUE CAPOLISTA - Il Sassuolo di Di Francesco continua a volare. Vittima di turno la Pro Vercelli, sconfitta 2-1 con i gol di Troianiello e Terranova. Primo con dodici punti anche il Livorno, che travolge 4-2 l'Empoli. Bellissimo il gol di Emerson, segnano anche Sinigardi Paulinho e Bigazzi. Successo rocambolesco del Verona a Vicenza. Il 3-2 finale è firmato da Maglietta in dubbia posizione di fuorigioco.

PARI TERNANA - Primo punto per la Ternana, fermata sullo 0-0 dal Cesena al Liberati. Vittorie per Ascoli e Cittadella. I bianconeri battono 2-0 lo Spezia (Feczesin e Loviso), mentre i veneti superano 1-0 il Lanciano (Di Carmine).

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

in edicola
Vai alla prima pagina

Adv