Portogruaro, licenziato
l'allenatore Viviani

La squadra è ultima in classifica. Tra i possibili sostituti Cavasin o Salvioni

PORTOGRUARO (VENEZIA), 29 novembre - Il Portogruaro ha licenziato l'allenatore Fabio Viviani: lo comunica la società con una nota ufficiale. Assieme a Viviani il club granata, neopromosso in serie B, ha interrotto il rapporto di collaborazione anche il suo vice Antonino Praticò, il preparatore dei portieri Pierluigi Brivio e il preparatore atletico Daniel Perazzolo. Non ancora ufficializzato il nome del sostituto sulla panchina della squadra, che attualmente occupa l'ultimo posto in serie B. Il consiglio direttivo, guidato dal presidente Francesco Mio, sta vagliando alcune candidature tra cui ci sarebbero quelle di Alberto Cavasin, reduce dall'esperienza sulla panchina del Bellinzona in Svizzera, e di Sandro Salvioni, l'anno scorso sulla panchina dell'Ancona

Scrivi un commento
Per poter inserire un commento/articolo devi eseguire il login


 


 
Se non sei ancora registrato clicca quì: REGISTRATI
 
in edicola
Vai alla prima pagina

Adv