Lazio bella anche in Coppa
Avanti Bologna e Cagliari

I biancocelesti battono 3-0 il Portogruaro con i gol di Gonzalez, Kozak e Bresciano e ora affronteranno l'Albinoleffe. Passano il turno anche l'Udinese, il Lecce, la Reggina, il Catania, il Livorno e il Novara

ROMA, 27 ottobre - Brilla anche in Coppa Italia la Lazio di Edy Reja. I biancocelesti battono 3-0 il Portogruaro e accedono al turno successivo, dove affronteranno l'Albinoleffe. Buona prova da parte di una Lazio ampiamente rimaneggiata e con tanti volti nuovi a cui Reja ha deciso di dare spazio. Decidono la gara le reti di Gonzalez e Kozak nel primo tempo, e di Bresciano nella ripresa. Poco da fare per un Portogruaro che ha, comunque, provato a giocarsi la partita.

GONZALEZ E KOZAK - Nonostante Reja riccorra ad un ampio turn-over per questo match di Coppa Italia, la Lazio si conferma tra le squadre più in forma del momento. Anche la Lazio B, con Berni in porta e Rocchi e Kozak in attacco, gioca quasi a memoria, e affronta con il giusto piglio l'impegno di Coppa. Il Portogruaro non è venuto a fare la vittima sacrificale, e prova a farsi valere, ma la differenza di categoria si sente, e i padroni di casa si portano in vantaggio dopo appena 7' con Gonzales, sugli sviluppi di una punizione di Foggia. L'1-' permette ai biancocelesti di giocare in scioltezza, e di contenere senza troppi affanni i tentavi del Portgruaro di agguantare il pareggio. Non appena si affaccia in avanti, la Lazio si rende pericolosa. Gli avversari, senza sfigurare, cercano comunque la via della porta. Ma al 37' arriva il raddoppio con una bella conclusione di Kozak.

BRESCIANO-GOL - Stesso copione in avvio di ripresa con la Lazio che vuole chiudere la partita e attacca con decisione. Il Portogruaro prova a difendersi, ma non può nulla sulle accelerazioni biancocelesti. Al 54' arriva, così, il terzo gol laziale con un bel diagonale di Bresciano. Nonostante lo svantaggio, i veneti non rinunciano a giocare, e provano a impensierire la retroguardia della Lazio. Poco dopo, però, è la formazione di Reja a sfiorare il poker con Kozak che colpisce la traversa. Il Portogruaro prova a regalarsi, comunque, la gioia di un gol all'Olimpico, ma Berni è attenta e nega la rete a Bocalon. Reja può ritenersi soddisfatto: la Lazio delle "riserve" risponde alla grande, e supera il turno.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Frosinone-Reggina 2-4 dts reti: nel pt 34' Basso (F), 40' Sy (R), 43' Basso (F); nel st 7' Sy. Nel primo ts 14' Castiglia (R); nel secondo ts 16' Adiyiah (R)
Udinese-Padova 4-0 (3-0) Reti: nel pt 21' Floro Flores, 25' Corradi, 44' Angella; nel st al 12' Corradi.
Vicenza-Ascoli 1-0 (0-0). La rete di Rossi, al 18' del secondo tempo.
Atalanta-Livorno: 0-1 (0-0) Reti: Cellerino 87'
Cesena-Novara 1-3 dts (1-0) Reti: 44' pt Schelotto (C); 54' Rubino (N); 105' Evola (N); 111' Gigliotti (N)
Bologna-Modena 3-3 (0-1) Reti: 32'pt Tamburini (Mo), 14'st Ramirez (Bo), 15'st Mazzarani (Mo), 37'st Radovanovic (Bo), 42'st Ramirez (Bo)
Brescia-Cittadella 1-0 (1-0) Reti: 31' pt Diamanti 
Cagliari-Piacenza 3-0 (2-0) 32' pt e 45' pt Nenè; 60' Acquafresca
Crotone-Albinoleffe 0-1(0-0) Reti: 54' Piccinni
Catania-Varese 4-3 (2-0) Reti: 12' Pesce (C); 26' Antenucci (C); 52' Eusepi (V); 56' Morimoto (C); 77' Frara (V) rig.; 78' Eusepi (V); 107' Spolli (C)
Lecce-Siena 3-2 (1-1) 31' Immobile (S); 43' Bertolacci (L); 52' Corvia (L); 70' Chevanton (L); 83' Kamata (S)
Lazio-Portogruaro 3-0 (0-0)8' Gonzalez, 36' Kozak, 54' Bresciano

Domani
Chievo-Sassuolo (15.00): Peruzzo di SchioBari-Torino (20.45): Russo di Nola

Giocata ieri
Fiorentina-Empoli 1-0 dts
119' Babacar


IL PROSSIMO TURNO - Ecco gli abbinamenti per il prossimo turno: Cagliari-Bologna; Genoa-Vicenza; Lazio-Albinoleffe; Catania-Brescia; Novara-Chievo o Sassuolo; Fiorentina-Reggina; Livorno-Bari o Torino; Udinese-Lecce.

17
  1. erfera Scrive:
    28/10/2010 19:06:44

    Daje Rumenisti Daje che la B è vicina.
    A Roma solo la LAZIO !!

  2. ersorpe Scrive:
    28/10/2010 17:33:35

    siete tanto concentrati a dirci che ci servono ancora 21 punti per la salvezza che non vi siete accorti che a voi ne mancano 32.

  3. MilesRomanus Scrive:
    28/10/2010 17:28:03

    elcholoforever
    VOI INVECE PARTITE SEMPRE CON L'IDEA DI SALVARVI...L'ANNO SCORSO CE STAVATE QUASI...DAJE CHE VE MANCANO ANCORA 21 PUNTI...A PERACOTTARI!

  4. elcholoforever Scrive:
    28/10/2010 17:21:09

    Aò, nun ce se crede! Stì Riommanisti c'hanno gli occhi foderati de prosciutto. Nun c'hanno una lira manco pè piagne, non sono falliti solo grazie agli appoggi politici, stanno a due punti dall'ultima, e ancora che parlano! Per MilesRomanus: sì, noi laziali sappiamo che tutto passa, siamo realisti, non siamo come voi che ogni anno partite per vincere tutto, e poi, come al solito, ZERO TITULI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  5. MilesRomanus Scrive:
    28/10/2010 17:15:01

    ORATINO 2: FATTI UNA CULTURA
    La Lazio ha sputato sangue in serie B (11 ANNI). La Lazio è il gol di Poli contro il Campobasso in un drammatico spareggio per non sprofondare in serie C. La Lazio non si fa mai illusioni. Sa che tutto passa. Ogni volta che tocca il cielo dietro l´angolo c´è una disgrazia. Si aspetta il peggio. La Roma no. La Roma ci crede sempre! CIAO CARO CIAO

  6. Legione1900 Scrive:
    28/10/2010 17:00:52

    ..A MILES DAVIS...
    ..PE VOI ABBASTA QUESTA DE LAZIO PE' SFONNAVVE...A RIDICOLO.....SSL1900REGNA

  7. MilesRomanus Scrive:
    28/10/2010 16:49:11

    Gran match tra provinciali...
    Nel mondo intero un coro ti dileggia, rappresenti dolore, pena e strazio,
    il tuo nome vergogna simboleggia, t’o posso dì? Sei proprio della Lazzio!Per cui la verità mò te la dico. Me fai commove,su,nun piagne dai!
    Arza la testa,tu già m’hai capito la storia tua nun sarà scritta MAI!
    La lazio è come la cipolla: + la guardi + te vie' da piagne!
    DAJE CHE VE MANCANO 21 PUNTI ANCORA A CACIOTTARI

    Scrivi un commento
    Per poter inserire un commento/articolo devi eseguire il login


     


     
    Se non sei ancora registrato clicca quì: REGISTRATI
     

    Adv