Calcio

Chapecoense, un anno fa il disastro aereo che sconvolse il mondo

1 di 14
Nella notte tra il 28 e il 29 novembre 2016, precipitò il volo LaMia Airlines 2933 diretto all'aeroporto José Maria Cordoba, a 50 km da Medellin: 71 morti e 6 sopravvissuti il bilancio, praticamente l'intera squadra brasiliana, lo staff, i giornalisti. Dei tre calciatori scampati alla tragedia, il terzino Ruschel è tornato in campo subito dopo l'amichevole con il Barcellona al Camp Nou, il difensore Hélio Neto sta provando a fare altrettanto e il portiere Follman è tornato ad allenarsi pochi giorni fa con una protesi al posto della gamba amputata. Il club è stato ricostruito con una nuova rosa, grazie anche a 19 prestiti gratuiti, e ha ottenuto la salvezza nella massima serie brasiliana

martedì 28 novembre 2017 12:29

Vedi Tutte

Per Approfondire

Commenti