Calcio

Ronaldinho, una carriera straordinaria tra vittorie, magie e sorrisi

1 di 20
Campione del Mondo con il Brasile nel 2002, il Pallone d'Oro nel 2005, la vittoria della Champions League nel 2006 con il Barça. La stella brasiliana ha vestito le maglie di Grêmio, Paris Saint-Germain, Barcellona, Milan, Flamengo, Atlético Mineiro, Querétaro e Fluminense

mercoledì 17 gennaio 2018 16:44

Vedi Tutte

Per Approfondire

Commenti