Iannone prova la Ducati: «Il feeling è ottimo»

Il pilota del team Speed Master si è confrontato con la Desmosedici di Borgo Panigale che ha provato sul circuito del Mugello nei giorni scorsi

venerdì 07 settembre 2012

MUGELLO - Andrea Iannone è pronto alla gara di Misano, in programma il prossimo 16 settembre ma per il futuro sembra sempre più vicino al Junior team Ducati in vista del 2013. Il pilota del team Speed Master si è confrontatao con la Desmosedici di Borgo Panigale che ha provato sul circuito del Mugello nei giorni scorsi. «Siamo andati abbastanza bene, un'esperienza decisamente positiva anche perché mi sono trovato molto bene con il team ma ora la priorità è tornare a concentrarsi per il Campionato e per Misano - ha raccontato Iannone - Abbiamo girato in 1'48''3. Il feeling con Ducati e con la squadra è ottimo, ma non è semplice guidare questa moto. Non mi aspettavo di fare già questi tempi, e riuscirci è motivo di felicità».

VERSO LA DUCATI - In vista del 2013 il pilota abruzzese parla chiaro, o quasi: «Mi sento di dire che è quasi palese. C'è ancora da dire tutto, è vero, ma è più che prevedibile quale sarà il mio posto il prossimo anno...». 

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

1 commenti

  1. wpace64
    wpace64alle 14:44 del 10/09/2012

    ..grande Iannone! un pilota giovane, che non è mai salito sulla ducati, gira più veloce di valentino rossi,....qualche piccolo pensiero dovrebbe farlo nascere!

    in edicola
    Vai alla prima pagina

    Adv