Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Altri Sport

Vedi Tutte
Altri Sport

Alpinismo, impresa italiana sul Nanga Parbat: Moro conquista la vetta d'inverno!

Alpinismo, impresa italiana sul Nanga Parbat: Moro conquista la vetta d'inverno!
© ANSA

L'atleta azzurro, insieme allo spagnolo Alex Txicon e il pakistano Alì Sadpara, è riuscito ad arrivare in cima alla montagna pakistana, nona montagna più alta della Terra. Nessuno era riuscito prima nell'impresa nel periodo invernale

Sullo stesso argomento

 

venerdì 26 febbraio 2016 12:05

ISLAMABAD (PAKISTAN) - Il bergamasco Simone Moro ha raggiunto oggi la cima del Nanga Parbat, 8.125 metri, in Pakistan, firmando la prima salita nella stagione invernale. Con lui c'erano anche lo spagnolo Alex Txicon e il pakistano Alì Sadpara. La bolzanina Tamata Lunger si è fermato poco sotto la cima. Lo ha confermato dal campo base la moglie di Txicon. Sono saliti lungo la via Kinshofer, sul versante Diamir. La cordata è partita la notte scorsa da campo 4, a 7.200 metri, ed è arrivata in vetta alle 11.37 (15.37 locali).

TUTTO SUGLI ALTRI SPORT - CORSPORT TV

SUBITO LA DISCESA - I quattro alpinisti stanno ora scendendo a valle e trascorreranno la notte a campo 4, a 7.200 metri di quota. Domani è previsto il rientro al campo base. Il Nanga Parbat non era mai stato scalato nella stagione invernale, nonostante numerosi tentativi. Tra gli "Ottomila" ora resta solo il K2 a non essere stato mai salito nella stagione fredda.

Articoli correlati

Commenti