Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Altri Sport

Vedi Tutte
Altri Sport

World Rookie Tour, bene lo snowboard azzurro: due ori, un argento e un bronzo

World Rookie Tour, bene lo snowboard azzurro: due ori, un argento e un bronzo

Primo e terzo posto per Nicola Liviero e Loris Framarin nella categoria Rookie Men; Marilù Poluzzi si impone tra le Grom Girl

 

Sullo stesso argomento

 

lunedì 7 marzo 2016 16:30

TRENTO – Il Trentino Rookie Fest, 2ª tappa italiana del World Rookie Tour, chiude i battenti della sua 5ª edizione. Importanti successi per gli atleti azzurri in gara (37 in totale ai nastri di partenza della competizione), che sono riusciti a portare a casa due medaglie d’oro, una d'argento e una di bronzo.

SUCCESSI MASCHILI… – Nicola Liviero, atleta della nazionale italiana di Snowboard Freestyle Under 18 allenata da Alessandro Benussi, si è imposto nella categoria Rookie Men grazie agli 89 punti che gli sono stati assegnati dai giudici. Per lui, oltre al trionfo nell’edizione 2016 del Trentino Rookie Fest, arriva anche il pass per le World Rookie Finals di Ischgl. Nella stessa categoria conclude terzo, alle spalle dell’italiano Sebastian Springeth, l’altro azzurro Loris Framarin. Nessuna medaglia tricolore tra i Grom Men, categoria dominata dall’olandese Rakim Foy, ma non male comunque la prova degli italiani: quinto posto per Leo Framarin (fratello di Loris), sesto per il giovanissimo Alex Lotorto e settimo per Milco De Feo.

…E FEMMINILI – Il secondo oro azzurro arriva dalla categoria Grom Girls, dove la giovanissima Marilù Poluzzi conclude in testa con 43 punti, staccando di quasi 10 misure le francesi Margaux Herpin e Molly Philips. Solo quinto posto, invece, per la debuttante Margherita Meneghetti tea le Rookie Girls.

Articoli correlati

Commenti