Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Stresa: la perla del Lago Maggiore ospita il mondiale di motonautica XCAT
Altri Sport
0

Stresa: la perla del Lago Maggiore ospita il mondiale di motonautica XCAT

L'evento di quest'anno, a 115 anni dalla prima edizione, celebra i 110 anni di Anna magnani e del Regina Palace Hotel 

Stresa si prepara ad accogliere la seconda tappa del Campionato Mondiale UIM XCAT. Il ritorno della Motonautica ha risvegliato curiosità ed interessi dando vita ad un ricco e variegato programma d’iniziative che vanno dal cinema allo sport e al life style. In questa occasione il Regina Palace Hotel è pronto a fare la sua parte mettendo a disposizione dei piloti i suoi spazi per una serie d’iniziative.

Infatti, venerdì 6 luglio, a partire dalle ore 09:00 fino alle ore 17:00 sarà aperto il museo (sede Comune) dove oltre alle particolarità della motonautica si potranno ammirare alcuni quadri, foto, vestiti di Anna Magnani, collezione offerta da Anna Maria Cuzzolaro; alle ore 11.30, i piloti impegnati nel Mondiale UIM XCAT vorranno creare un prologo originale ai Mondiali di Calcio  Russia 2018 giocando in anticipo le sfide dei quarti di finale sfidandosi  tra di loro (divisi in 8 squadre) in un torneo di calcio balilla dando continuità al progetto “Dalla Scuola allo stadio”, nato quest’anno all’insegna del Fair Play.

L’iniziativa, è partita in occasione della partita di Serie A - Sampdoria Cagliari - alla quale hanno preso parte 200 ragazzi che hanno così potuto condividere una giornata di sport in allegria vicini ai loro campioni. L’idea dell’Associazione no profit, nata da quattro giovani studenti universitari di Roma, ha avuto un grande successo e continuerà anche nella prossima stagione. La loro partecipazione, accolta con entusiasmo, all’evento di Stresa vuole affermare che lo sport è passione, ma al tempo stesso divertimento e può essere vissuto in tutti gli sport, dal calcio alla motonautica e…magari si riesce anche ad azzeccare un pronostico!

Proprio per questo l’Associazione “Dalla Scuola allo Stadio” ha messo a disposizione i “campi da gioco” (2 calcio balilla) sui quali si disputeranno le divertenti e appassionanti sfide tra i piloti, dove vincerà la prima squadra che realizzerà per prima 8 goals.

La giornata di venerdì 6 luglio, dopo la pole position che deciderà la griglia di partenza dei piloti per la gara del giorno dopo, si concluderà con il “Premio Regina Palace Hotel - Anna Magnani – per i 110 dalla nascita”, una grande occasione per celebrare i 110 anni dalla nascita della grande attrice romana – che a Stresa ha preso parte ad uno dei suoi tantissimi film, “Il fiore sotto gli occhi” di Guido Brignone. Una data il “1908” che coincide anche con la nascita del prestigioso hotel stresiano, il Regina Palace Hotel, che nel corso di questo secolo ha visto avvicendarsi personaggi illustri del mondo della cultura, dell’aristocrazia, della politica e della musica, a livello internazionale. In questa occasione oltre al premio, i piloti di XCAT si cimenteranno nell’X-tail Performance, una gara di cocktail nella quale saranno aiutati e giudicati da alcuni esperti del settore. Tra loro Alberto Fugulin, Campione Europeo IBA International Bartender Association.

Sabato 7 dalle ore 11:30 alle 12:00 si potrà ammirare la formula Junior promossa dalla FIM, mentre alle ore 12:00 presso il Regina Palace Hotel si giocheranno sempre in anticipo le sfide di calcio balilla Mondiale Russia 2018. A seguire, il Lago Maggiore torna protagonista con la sfilata delle barche storiche e, alle ore 15:00, prenderà il via Gara 1 del Grand Prix d’Italia UIM XCAT.

Domenica 8 luglio protagonista assoluto sarà il Mondiale XCAT, con la seconda gara, alla quale seguiranno le premiazioni. 

Un weekend di grande eccellenza sportiva quella del prossimo 6-8 luglio a Stresa che affonda le proprie radici ultra-centenarie (circa 115 anni fa) dove si disputò la prima gara mondiale.

Vedi tutte le news di Altri Sport

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti