Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Atletica

Vedi Tutte
Atletica

Nike lancia Breaking2 per ridurre le due ore nella maratona

Nike lancia Breaking2 per ridurre le due ore nella maratona

L'obiettivo del baffo statunitense è chiaro: riscrivere la storia dello sport

Sullo stesso argomento

 

lunedì 12 dicembre 2016 19:52

ROMA - La Nike si conferma marchio ambizioso. Il baffo statunitense ha infatti un obiettivo: portare il tempo di una maratona completata al di sotto delle due ore. Per questo è nato il progetto Breaking2, alla quale la Nike sta lavorando ormai da tempo a stretto contatto con esperti di scienza e sport. Le date ed il luogo verranno comunicate il prossimo anno, ma una cosa è certa: la Nike vuole riscrivere la storia dello sport.

GLI ATLETI - Gli Atleti Correre la maratona in meno di due ore richiede di limare sette secondi da ognuna delle 26,2 miglia che la compongono. Anche per i runner migliori del mondo si tratta di un salto decisivo. Nike ha trascorso un tempo considerevole nella selezione di tre atleti dotati delle capacità fisiche perfette per (e abbastanza coraggiosi per accettare) la sfida. Eliud Kipchoge , Lelisa Desisa e Zersenay Tadese sono allineati nel tentare l’impossibile e correre la maratona in meno di due ore. Questi atleti non hanno paura dell’ignoto: sono pronti a sfidarlo. Ognuno di loro ha la mente sgombra da timori rispetto a questa avventura.

TUTTO SULL'ATLETICA

Articoli correlati

Commenti