Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Atletica

Vedi Tutte
Atletica

Atletica, Pistorius aggredito in carcere per l'uso di un telefono

Atletica, Pistorius aggredito in carcere per l'uso di un telefono
© EPA

Secondo i media locali, i prigionieri in attesa di effettuare una telefonata hanno perso la pazienza mentre Pistorius utilizzava l'apparecchio da un po' di tempo

Sullo stesso argomento

 

martedì 12 dicembre 2017 12:05

PRETORIA (SUDAFRICA) - Dopo un "alterco con un altro prigioniero sull'uso di un telefono pubblico", Oscar Pistorius ha subito un'aggressione riportando "un livido". L'ex olimpionico paralimpico ha vissuto, lo scorso 6 dicembre, un brutto momento presso il Centro correzionale di Atteridgeville, nella periferia di Pretoria. Secondo i media locali, i prigionieri in attesa di effettuare una telefonata hanno perso la pazienza mentre Pistorius utilizzava l'apparecchio da un po' di tempo. Pistorius, bi-amputato, sta scontando la pena nel carcere di Atteridgeville, adatto proprio alle persone con disabilita'. Alla fine di novembre, e' stato condannato a 13 anni e cinque mesi di prigione dalla Corte Suprema del Sudafrica per l'omicidio della sua fidanzata Reeva Steenkamp.

(in collaborazione con Italpress)

Articoli correlati

Commenti