Bocce

Vedi Tutte
Bocce

Coppa Europa volo. Nella sfida in famiglia Brb piega Perosina 16-6

Coppa Europa volo. Nella sfida in famiglia Brb piega Perosina 16-6

Sul velluto le magliette di Ivrea nell'andata dei quarti di finale. Passaggio morbido anche per la Pontese che ha travolto i francesi dell'Aix Les Bains

 

lunedì 23 maggio 2016 12:09

COPPACAMPIONI VOLO

Le italiane Brb e Pontese hanno archiviato l'incontro di andata dei quarti di finale di Coppa dei Campioni del volo con due risultati identici (16-6). Per i campioni d'Italia il match casalingo contro La Perosina si è subito incanalato sui binari favorevoli, mettendo in condizione il team di Aldino Bellazzini di portarsi sul 6-0 (pregevoli i combinati dei liguri Carlo Ballabene, con il 29-25 ai danni di Simone Nari, ed Emanuele Bruzzone (foto), con il 30-24 nei confronti di Luca Melignano). Sul parziale di 10-4, la Signora in rosso ha calato i carichi importanti con le due coppie Grosso-Pautassi e i fratelli Carlo e Paolo Ballabene, oltre alla terna Birolo-Ferrero-Mana.

Anche la Pontese ha iniziato la costruzione con tre preziosi mattoni posti dalla staffetta Ziraldo-Bornick (eccellente il punteggio, 56/60) e dai due specialisti del cerchio Jasmin Causevic e Roland Marcelja. Identico alla Brb pure il punteggio parziale maturato dopo la fase dei tiri di precisione e progressivi. Dopo il 10-4 la formazione di Cordignano ha messo in cassaforte la vittoria grazie alle due coppie, Ziraldo-Marcelja e Causevic-Sever, e al solista Janzic.

Senza storia gli altri due incontri. A Zagabria i croati dello Zrinjevac hanno lasciato soltanto due punti agli sloveni del Lokateks Trata (20-2), mentre nella sfida consumata a Saint Vulbas, il Cro Lyon si è imposto ai padroni di casa con un eloquente 18-4.

COPPA ITALIA VOLO

Coppa Italia. Nel settore Ovest è stata l'Abg Genova di Maurizio Ginocchio e Alessandro Rossi a mettere il sigillo sulla sesta prova ospitata dalla Chierese. In finale hanno sconfitto per 13-8 il Masera di Alain Borella e Gianpiero Di Nardo. Terza poltrona per Beinettese (Fabrizio Ferraro – Franco Manzo) e Borgonese (Ezio Botta – Marco Capello). Ad Est, sui campi della Veronica di Fossalta, successo della Pederobba con Raffaele Bogana, Renzo Zambon, Giorgio Repetto, Gianni Carpenedo. Nel match conclusivo è caduta la Saranese di Palo Bellotto, Renato Piccin, Giuseppe Piasentina, Renato Vettorel.

UNDER 18 VOLO

Campionato di società under 18. Hanno superato la prima fase nazionale: nei gironi A e B disputati all'Auxilium di Saluzzo, la Borgonese (2° Zerbion, 3° Florida, 4° Cumianese) e la Villaraspa (2° Arnasco, 3° Bassa Valle, 4° Veloce Club), nel girone C consumato a La Boccia Savona, La Perosina (2° Bra Bocciofila, 3° La Boccia Savona, 4° Cairese), e nel girone D in programma alla Noventa di Piave, successo dei padroni di casa che hanno messo in fila Saranese e Abg Genova (la Saviglianese non si è presentata).

GARE NAZIONALI RAFFA

3° Trofeo La Posta – Primavera (Frosinone) – Direttore Antonio Dello Iacovo di Caserta – 72 coppie di categoria A-B – Classifica: 1° Alfonso Mauro-Giuseppe Mercurio (NCDA Capitino, Frosinone), 2° Marcello Cioffi-Marco Bianchi (DLF Cassino, Frosinone), 3° Fabio Abbruzzese-Alfredo Antonucci (Settignano, Frosinone), 4° Sandro Capitanio-Antonio Vecchio (DLF Cassino, Frosinone), 5° Roberto D’Agostino-Carlo Perini (CB Sassari, Sassari), 6° Fabio Furpeni-Gioacchino Matteucci (Primavera, Frosinone), 7° Mauro Bonacquisto-Pierluigi Dell’Organo (I Fiori, Frosinone), 8° Luigi Castellucci-Domenico Ottaviani (I Fiori, Frosinone). Punteggio della finale: 12-11.

3° Trofeo La Posta – Primavera (Frosinone) – Direttore Antonio Dello Iacovo di Caserta – 56 coppie di categoria C – Classifica: 1 °Antonio Recchia-Marco Recchia (Primavera, Frosinone), 2° Italo Serafini-Giuseppe La Posta (Primavera, Frosinone), 3° Angelo Domenico Ianni-Riccardo Alonzi (Primavera, Frosinone), 4° Luigi Sacco-Marcello Di Rezze (Settignano, Frosinone), 5° Massimo Bianchi-Domenico Pallante (Casalvieri, Frosinone), 6° Mario Spada-Alfonso Testamento (Laghetto, Isernia), 7° , 8° Kevin Maugeri-Ernesto Miacci (I Fiori, Frosinone). Punteggio della finale: 12-0.

Trofeo AVIS – Cortona Bocce (Arezzo) – Direttore Paolo Castellari di Perugia – 12 individualisti di categoria Under 18 – Classifica: 1° Matteo Franci (Sestese, Firenze), 2° Luca Guaraldi (Centese Baltur, Ferrara), 3° Sara Pascucci (Tolentino, Macerata), 4° Andrea Lascialfari (Campigiana, Firenze). Punteggio della finale: 12-2.

Trofeo AVIS – Cortona Bocce (Arezzo) – Direttore Paolo Castellari di Perugia – 12 individualisti di categoria Under 15 – Classifica: 1° Marco Principi (Lucrezia, Pesaro Urbino), 2° Riccardo Mazzoni (Cortona, Arezzo), 3° Michele Mazzoni (Cortona, Arezzo), 4° Giacomo Cecchi (Cortona, Arezzo). Punteggio della finale: 12-2.

Trofeo Orchidea – G.S. Rinascita (Modena) – Direttore Nadia Gabrielli di Torino – 80 individualiste di categoria A-B-C – Classifica: 1° Flavia Morelli (Lucrezia, Pesaro Urbino), 2° Chiara Gasperini (Lucrezia, Pesaro Urbino), 3° Linda Cristofori (Olimpia Conad Correggio – Reggio Emilia), 4° Andrea Elsa Steininger (Massese, Modena), 5° Franca Fantuzzi (Riese, Reggio Emilia), 6° Alessia Gallerani (Centese Baltur, Ferrara), 7° Loana Capelli (Canova Budrio, Bologna), 8° Manuela Trenti (Monteclarense, Brescia). Punteggio della finale: 12-10.

Memorial Emilio Farris – Galligel Sesto (Cagliari) – Direttore Roberto Mereu di Cagliari – 48 coppie di categoria C – Classifica: Francesco Cozzolino-Renzo Piano (Simaxis, Oristano), 2° Efisio Diana-Marco Mereu (Galligel Sestu, Cagliari), 3° Franco Caddeo-Assuntina Altea (Sardara ’93, Cagliari), 4° Giancarlo Congiu-Mario Ariu (CB Cagliari, Cagliari), 5° Efisio Bocchiddi-Tonio Pili (Settimo, Cagliari), 6° Antonio Podda-Angelo Murgioni (Comunale Carbonia, Cagliari). Punteggio della finale: 12-5.

Trofeo Montello Spa – Montello (Bergamo) – Direttore Riccardo Antolini di Ferrara – 144 individualisti di categoria A – Classifica: 1° Giuseppe D’Alterio (Alto Verbano, Varese), 2° Gianluca Formicone (Virtus L’Aquila, L’Aquila), 3° Paolo Proserpio (Sulbiatese, Milano), 4° Walter Crespi (Nuova Paolo Colombo, Milano), 5° Sebastiano Invernizzi (Orobica Slega, Bergamo), 6° Davide Ceresoli (Ponte Mezzago, Milano), 7° Alfredo Provenzano (GS Rinascita, Modena), 8° Umberto Guerini (Tagliabue Pietro, Brescia). Punteggio della finale: 12-10.

Memorial Emilio Farris – Galligel Sesto (Cagliari) – Direttore Roberto Mereu di Cagliari – 136 individualisti di categoria A-B – Classifica: 1° Giancarlo Farris (Galligel Sestu, Cagliari), 2° Raffaele Pintus (Galligel Sestu, Cagliari), 3° Alfredo Nicola Di Sipio (Sarroch, Cagliari), 4° Fabrizio Giuseppe Alastra (Assemini, Cagliari), 5° Massimo Masala (CB Cagliari, Cagliari), 6° Emanuele Porcu (CB Cagliari, Cagliari), 7° Gianpiero Cau (Assemini, Cagliari), 8° Paolo Brucciani (CB Cagliari, Cagliari). Punteggio della finale: 12-11.

26° Memorial Valerio De Luca – Fontespina (Macerata) – Direttore Doriano Pigalarga di Pesaro Urbino – 176 individualisti di categoria A – Classifica: 1° Giuliano Di Nicola (Boville, Roma), 2° Marco Di Nicola (Pinetese, Teramo), 3° Giovanni Iacucci (Ancona 2000, Ancona), 4° Alfonso Nanni (Boville, Roma), 5° Manuel Macellari (Fontespina, Macerata), 6° Stefano Crucianelli (Porto Potenza, Macerata), 7° Manuel Gattari (Fontespina, Macerata), 8° Michele Agostini (Petritolese, Ascoli Piceno). Punteggio della finale: 12-7.

PETANQUE

A vincere il quinto Trofeo “Carlo Benassai”, messo in palio dall’ANPI Molassana di Genova, sono stati i portacolori della Bovesana di Cuneo, Donato Goffredo, Fabio Alpozzo e Romano Diglaudi che in finale hanno battuto i droneresi della Valle Maira di Cuneo Aldo Damiano, Mauro Rinaudo e Paolo Lerda per 13 a 10. Sul gradino più basso del podio sono saliti Abderaim Kouduri, Jamal Abahri e Saliou Sane Papa del Milano Petanque e Fabio Ferrari, Luigi Ferrando e Roberto Romeo della Bocciofila Infra di Genova Pegli. Le vincitrici della gara riservata alle donne sono state le ventimigliesi del Dlf Ventimiglia Maria Giovanna Golgo e Vanessa Romeo che in finale, per 13 a 10, hanno avuto la meglio sulle genovesi della Santa Margherita Marassi Claudia Cosmi e Daniela Buschiazzo. I bronzi sono andati a Federique Pierron e Valentina Petulicchio dell’ABG Genova e a Laura Cardo e Serena Sacco dell’ANPI Molassana.

Articoli correlati

Commenti