Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ciclismo

Vedi Tutte
Ciclismo

Europei: a Ganna l'argento crono U23

L'azzurro conquista la terza medaglia per l'Italia (dopo l'oro di Morzenti e l'argento di Vigilia) nella giornata di apertura alle spalle del tedesco Kamna, terzo il francese Cavagna (Carboni 16°). Tra gli juniores vittoria del francese Brunel

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 14 settembre 2016 19:34

Azzurri d'argento nella crono europea per gli under 23 di Plumelech, in Bretagna: Filippo Ganna non smette mai di stupire anche se oggi ha dovuto lasciare l'oro al tedesco Lennard Kamna che lo ha staccato di 30 secondi, confermandosi come un autentico fenomeno del cronometro (è stato campione del mondo della specialità tra gli juniores nel 2014 a Ponferrada). Sul podio aanche il francese Remi Cavagna. Sedicesimo l'altro azzurro Giovanni Carboni. Ganna pensa già al Mondiale: «Sapevo che c'erano condizioni meteo particolari; abbiamo azzardato ruote con il profilo alto ma a metà percorso ho trovato molto vento e ho pagato secondi preziosi. Inutile recriminare. Vengo da una stagione lunga e l'obiettivo principale resta il Mondiale che ha un'altimetria più adatta alle mie caratteristiche. Sì, alla fine sono contento di questa medaglia. Adesso guardo avanti, alla prova in linea, dove proverò ad aiutare i compagni di squadra, e all'appuntamento in Qatar».

Domani è la volta delle donne Elite/Under 23 (2 titoli in palio) e degli Elite. Le prime partiranno alle 10,30; Sofia Bertizzolo (U23) alle ore 11,12, Elisa Longo Borghini alle 11,13. Gara in comune ma titoli separati: le prime tre dell'ordine di arrivo e le prime tre della categoria U23. Gli uomini partiranno nel pomeriggio, dalle 14,04. Alle 14,40 toccherà a Fabio Felline, alle 15,08 a Moreno Moser.

Articoli correlati

Commenti