Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ciclismo

Vedi Tutte
Ciclismo

MTB tricolore: Fontana sfida Marotte e Absalon - VIDEO

MTB tricolore: Fontana sfida Marotte e Absalon - VIDEO

L’italiano della Bianchi, leader della classifica dopo due prove, si presenta al via al Trofeo Delcar a Montichiari per sfidare il campione uscente e la leggenda della specialità. Occhi puntati anche sul vincitore di Verona, Fogel e sugli altri azzurri Tiberi e i gemelli Braidot. Il video-racconto sul nostro sito dalle 21

Sullo stesso argomento

 

domenica 2 aprile 2017 12:39

Catene oliate, gomme gonfie e muscoli caldi. Dopo le prime due tappe di Verona e Milano, gli Internazionali d’Italia di Mountain Bike, domenica 2 aprile, fanno tappa a Montichiari per il terzo appuntamento su cinque. Il piccolo comune in provincia di Brescia è pronto per la sesta edizione del trofeo Delcar, la più importante corsa di Cross Country del nostro paese, l’unica che rientra nella categoria HC, quella che assegna punteggio doppio nel ranking mondiale. 145 iscritti tra elite e under 23 che si sfideranno nei 4,5 chilometri del percorso: dalle strade della città fino al castello Bonoris.

C’E’ ANCHE IL RE - Un appuntamento irrinunciabile anche per i grandi nomi. A partire da Julien Absalon, due ori olimpici e sette volte campione del mondo. 37 anni e non sentirli, considerando che il francese è secondo nel ranking mondiale, a pochi punti dal leader Nino Shurter e chissà che Montichiari non sia la tappa decisiva per il sorpasso. Dietro “le Roi”, il connazionale Maxime Marotte, campione in carica e reduce dalla prima vittoria con la nuova maglia del Cannondale Factory Racing nella Coupe de France VTT di Marsiglia. Il francese è in grande forma e ha dichiarato più di una volta di voler vincere la Coppa del Mondo di quest’anno.

ITALIA, NON SOLO FONTANA - Occhi puntati anche su Florian Vogel, vincitore a Milano, Lars Forster, Jordan Sarrou e David Valero ma l’attenzione dei tanti tifosi italiani sarà tutta per Marco Aurelio Fontana. Il bronzo di Londra 2012, leader della classifica generale agli Internazionali d’Italia con 52 punti, vuole difendere il primo posto dagli attacchi del compagno di squadra Stephane Tempier, secondo a 50, e di Marotte, terzo a 48. Tra gli azzurri alla partenza anche Andrea Tiberi, Gerhard Kerschbaumer e Daniele Braidot. Spettacolo assicurato nella gara femminile. La numero 1 del ranking mondiale Jolanda Neff, Annika Langvad e Gunn Rita Dahle, campionessa in carica, si giocheranno il titolo di Montichiari.

Il racconto della gara di domenica 2 aprile sarà trasmesso a partire dalle 21 sul sito corrieredellosport.it, su www.pmgsport.it e sulla pagina Facebook PMG Sport.

In collaborazione con PMG Sport/Adriano Di Blasi

 

Articoli correlati

Commenti