Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ciclismo

Vedi Tutte
Ciclismo

Mondiali di ciclismo su pista, l'Italia chiude con 6 medaglie

Mondiali di ciclismo su pista, l'Italia chiude con 6 medaglie
© AP

Il bilancio azzurro è di 1 oro, 1 argento e 4 bronzi e tante belle sensazioni in vista dell'Olimpiade di Tokyo 2020

 

domenica 4 marzo 2018 19:57

APELDOORN (OLANDA) - Chiusura senza medaglie per l'Italia ai Mondiali di ciclismo su pista. Oggi erano in gara Letizia Paternoster nella corsa a punti e la coppia Liam Bertazzo-Simone Consonni nell'americana. La giovane trentina ha messo in mostra il talento che tutto il mondo le riconosce, provando a fare la gara, sprintando e raccogliendo punti in sei volate sulle dieci in programma. Ma ha perso il momento giusto per agganciarsi ai treni che hanno portato, le prime dell'ordine di arrivo, a guadagnare un giro (e i 20 punti di conseguenza). Così ha chiuso all'11/o posto. Il titolo è andato alla vera dominatrice di questi Mondiali, l'olandese Kirsten Wild, che ha conquistato tre titoli iridati: grazie a lei l'Olanda ha conquistato la leadership nel medagliere. Oggi si è imposta davanti alla statunitense Jennifer Valente (43 punti) e la canadese Jasmin Duehring, terza con 30.

Nel Madison, che ha chiuso la rassegna iridata, Liam Bertazzo e Simone Consonni hanno ripetuto a grandi linee la gara della Paternoster. Dieci i punti raccolti, soprattutto nella prima parte della gara poi, quando si è vivacizzata nel finale, non sono stati in grado di prendere il giro necessario per lottare per il podio. Alla fine il successo è andato ai tedeschi Roger Kluge e Theo Reinhardt, davanti agli spagnoli Albert Torres Barcelo e Sebastian Mora Vedri. Al terzo posto gli australiani Cameron Meyer e Callum Scotson.

Il medagliere finale vede l'Italia al secondo posto per quanto riguarda il ranking (che tiene conto del numero complessivo di medaglie vinte), al pari di Australia, Germania e Gran Bretagna, alle spalle dell'Olanda, padrona di casa. Il bilancio azzurro è di 6 medaglie (1 oro, 1 argento e 4 bronzi) e tante belle sensazioni in vista dell'Olimpiade di Tokyo 2020.

Articoli correlati

Commenti