Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

MTB Campionato Italiano: Kerschbaumer si conferma
Ciclismo
0

MTB Campionato Italiano: Kerschbaumer si conferma

Dopo il podio e la vittoria in Coppa del Mondo, l’altoatesino si è rivelato imbattibile anche nell’appuntamento tricolore. Secondo e terzo, Luca e Daniele Braidot

I 30 migliori riders italiani della mountain-bike si sono dati battaglia a Pila, nell’edizione 2018 del campionato tricolore. L’appuntamento, che assegnava la maglia verde-bianco-rossa per i prossimi 365 giorni, si è rivelato una “cavalcata solitaria” come da pronostico della vigilia.
Continua, infatti, il luglio stellare di Gerhard Kerschbaumer. Il biker altoatesino, portacolori del Team Torpado-Gabogas, non ha avuto avversari e dopo il secondo posto conquistato in Coppa del Mondo in Val di Sole e la storica vittoria centrata a Vallnord davanti a Nino Schurter, si conferma campione italiano.

MTB Campionato Italiano: Kerschbaumer si conferma

LA GARA - “Gerry”, partiva da campione uscente e sin dai primi metri affrontati in un percorso-anello di 4.2 km misto pedalabile-tecnico su sterrato battuto e bosco con radici, pietre e salti artificiali, è riuscito a fare la differenza, mettendo secondi preziosi tra se e il gruppetto degli inseguitori. Formato, tra gli altri, dai fratelli Daniele e Luca Braidot (C.S. Carabinieri) e da Marco Aurelio Fontana e Nadir Colledani (Team Bianchi Countervail).
La progressione di Kerschbaumer è stata inarrestabile fino al settimo e ultimo giro, al termine del quale è passato sotto il traguardo a braccia alzate e “vestito” con la bandiera italiana. Dietro di lui, con oltre 1 minuto e 30 secondi di svantaggio, Luca Braidot, seguito all’arrivo e sul podio dal fratello Daniele. 

OK TABACCHI - Quarta piazza per il terzo Carabiniere, l’ottimo Mirko Tabacchi, capace di staccare nel finale la coppia Bianchi formata da Colledani e Fontana, rispettivamente quinto e sesto. Chiudono la top ten, Pettinà, Casagrande, Righettini e Fumarola. Giornata no per il Team Focus Selle Italia, con Andrea Tiberi solo undicesimo a oltre sette minuti dal vincitore mentre Bertolini è stato costretto al ritiro.

(foto: fonte Facebook “Pila Bike Land - Campionato Italiano MTB 2018)

Vedi tutte le news di Ciclismo

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Altri Sport

Tutte le notizie di Altri Sport