Giro d'Italia by UNIBET

Vedi Tutte
Giro d'Italia by UNIBET

Gabrielli premia gli "Eroi della sicurezza"

Gabrielli premia gli "Eroi della sicurezza"

Cerimonia con il capo della Polizia prima della partenza dell'11ª tappa del Giro d'Italia

 

mercoledì 17 maggio 2017 13:52

FIRENZE - Hanno salvato un'anziana che, in preda ad un picco depressivo, stava per lanciarsi nel vuoto da un viadotto autostradale: per questo oggi sono stati premiati dal capo della polizia Franco Gabrielli, che ha assegnato loro il riconoscimento 'Eroi della sicurezza'. La cerimonia si è tenuta in occasione dell'11/a tappa del Giro d'Italia al piazzale Michelangelo di Firenze; protagonisti quattro poliziotti della sottosezione di Viareggio della polizia stradale. Il salvataggio è avvenuto l'estate scorsa: l'anziana, in preda ad un episodio depressivo, era seduta sul bordo del guardrail e stava per buttarsi. I poliziotti, avvicinata la donna con cautela, sono riusciti ad afferrarla e a trarla in salvo. "Questi uomini e queste donne accompagnano giorno e notte il paese e vigilano su di esso - ha detto Gabrielli - questa è occasione per sottolineare la loro importanza e valore, molto spesso non necessariamente sotto le luci della ribalta, ma che però garantisce al paese anche quella percezione di sicurezza che oggi è uno dei temi fondamentali quando si parla del tema. La sicurezza non è solo quella strategica, rilevata, ma sempre più quella percepita". 

Secondo quanto spiegato dalla polizia in occasione della cerimonia tenutasi prima della partenza dell'11ma tappa del Giro d'Italia, la carovana dei ciclisti è scortata da 40 operatori della polizia stradale, tra cui 26 motociclisti, 12 operatori di auto e 2 operatori a bordo di un'officina meccanica mobile. La stradale sarà presente durante il Giro anche con il pullman azzurro della polizia di Stato, un'aula multimediale itinerante a cui è legato il progetto 'Biciscuola' rivolto ai bambini delle scuole primarie di tutta Italia.

Articoli correlati

Commenti