Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Golf

Vedi Tutte
Golf

Audi Quattro Cup - Finale Nazionale

Audi Quattro Cup - Finale Nazionale

Royal Park I Roveri 8-9 settembre 2017: si è conclusa la 26ma edizione italiana dell'Audi Quattro Cup

Sullo stesso argomento

 

martedì 19 settembre 2017 11:44

Royal Park I Roveri 8-9 settembre 2017

Si conclude al Royal Park I Roveri la 26° edizione italiana del circuito con una  partecipazione di tutto rispetto.
Audi quattro Cup è il più importante circuito amatoriale al mondo, si gioca in  47 Paesi, prevede oltre 700 gare e annovera più di novantamila partecipanti all’anno. In Italia l’Audi quattro Cup è il circuito più longevo e con il maggior numero di appuntamenti, 59 nella stagione 2017, diffusi su tutto il territorio da Nord a Sud, una media di 140 giocatori a gara e oltre 8.000 appassionati che da sabato 25 Marzo a Domenica 27 Agosto hanno affollato i golf club ospiti del circuito, superando spesso il record di giocatori in campo nella stessa giornata di gara. I motivi di tale successo sono molteplici: agognati i premi, amata la formula di gioco a coppie, ammirati i modelli della casa automobilistica tedesca, ambita la partecipazione alla Finale Nazionale e sognata la possibilità, almeno una volta nella propria carriera golfistica, di partecipare alla Finale Mondiale. Il risultato è un’alchimia che esercita da più di vent’anni un’attrazione irresistibile tra i giocatori ed il circuito Audi quattro Cup e che ha messo in evidenza il legame naturale tra Audi e il mondo del golf, un legame che esalta stile ed eleganza, tecnica ed esperienza, potenza e controllo, un legame che ha consentito di avviare importanti collaborazioni come la partnership di esclusiva tra Audi e Royal Park I Roveri. L’anno dei record non poteva che concludersi se non con un’ altissima partecipazione alla Finale Nazionale che venerdì 8 e sabato 9 Settembre ha raccolto a Torino, al Royal Park I Roveri 91 coppie di gioco, 182 giocatori. Il percorso Pramerica, disegnato dagli architetti Hurdzan e Fry creatori di Erin Hills (sede dell’US Open 2017), rappresenta un importante tassello anche per la strategia del marchio Audi, che ha come focus la sostenibilità e la mobilità del futuro e ha ospitato  sabato 9 Settembre la Finale Nazionale dell’edizione 2017 di Audi quattro Cup. Un programma intenso che ha convogliato a Torino i finalisti provenienti da tutta Italia, accolti all’Allegroitalia Torino Golden Palace in città. Una breve e apprezzata passeggiata in pieno centro in una serata di inizio autunno, per raggiungere Palazzo Cavour, storica residenza dove Camillo Benso Conte di Cavour è nato e vissuto, per la serata di gala e l’elegante cena di benvenuto con il saluto del Dottor Massimo Faraò, direttore marketing di Audi Italia e  l’esposizione in anteprima della nuova ed elegante Audi A8. Sabato il grande giorno con partenze dalle 7.00 sino alle 14.03, ogni nove minuti: già all’alba i giocatori erano in campo pratica per raccogliere tutta la concentrazione necessaria per affrontare le 18 buche. Le partenze predisposte per hcp hanno di fatto diviso in due la giornata, decretando, già nel primo pomeriggio, la coppia vincitrice sul lordo, composta da Riccardo Conconi e Filippo Monti entrambi del golf club Margara con 39 punti. il risultato sul netto ha visto sul gradino più alto del podio, con 45 punti, la coppia formata da Mirko Orazi e Giorgio Boinega. Una lunga giornata di grande golf anche se le condizioni meteo non sono state del tutto favorevoli con pioggia dal primo pomeriggio in poi, ma grazie alla grande professionalità dello staff capitanata dal segretario sportivo Marco Aquilino, alle ottimi condizioni del percorso Pramerica, la Finale si è conclusa su tutte le 18 buche. Nell’attesa della classifica finale, la possibilità per giocatori e soci di effettuare, sia venerdì che sabato, il test drive con i consigli e suggerimenti dei piloti del team Audi experience e modelli di tutto rispetto: R8 plus nero mamba, RS3 Sportback blu ara, Q7 e-tron nero orca metallizzato, A4 allroad quattro bianco ghiaccio metallizzato, Q2 grigio daytona e S1 Sportback giallo vegas Sulla buca  11 Audi  A1 Sportback premio in palio in caso di hole in one. Alle 19.15 l’arrivo dell’ultimo flight in recording area e alle 19.45 la cerimonia di premiazione all’interno. In rappresentanza del Presidente del circolo, Allegra Agnelli, Romy Gai che insieme a Massimo Faraò di Audi Italia e a Carlo Martin di Absolute Golf, si sono complimentati con i giocatori ringraziando per la partecipazione così numerosa e applaudendo i vincitori la 1° coppia netto e la 1° coppia lordo che dall’ 1 al 5 Dicembre rappresenteranno l’edizione italiana alla Finale Mondiale che si giocherà sul percorso del Quivira Golf Club in Messico a Cabo San Lucas.

Classifica:  

1° coppia netto: Mirko Orazi e Giorgio Boinega  – punti 45
1° coppia lordo: Riccardo Conconi e Filippo Monti – punti 39
2° coppia netto: Attilio Marchesini e Filippo De Florio – punti 42
3° coppia netto: Paolo Presti  e Luca Di Giura – punti 42
1° Possessore Audi: Margaret Scavone  e Francesco Bellazzi – punti 42

Articoli correlati

Commenti