Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ippica

Vedi Tutte
Ippica

Ancora un gruppo 1 per i 4 anni

Ancora un gruppo 1 per i 4 anni
© HG Bologna

Dopo la “promozione” del Trinacria, ecco un GP tutto nuovo intitolato a Biasuzzi. Dieci partenti domenica a Treviso: Urlo dei Venti su tutti, dalla Francia con Dijon anche Dream Darling

Sullo stesso argomento

 

lunedì 9 ottobre 2017 20:01

Altro giro, altro gruppo 1 nuovo di zecca per i trottatori di 4 anni. Dopo la promozione molto poco motivata del Trinacria palermitano, peraltro con formula di batterie e finale, ecco domenica a Treviso un GP intitolato a Bepi Biasuzzi: il memorial è sacrosanto, specie sulla pista di casa (fin qui era stato ricordato in occasione del Gran Criterium), non lo è per niente una corsa che spunta dal nulla, equiparata a classiche di grande tradizione come Europa, Triossi e Continentale. Ma così va, ormai, nell’ippica italiana... E poco conforta che almeno questo nuovo appuntamento si differenzi dal trittico per la distanza, programmato sul miglio anziché sul doppio chilometro. Dieci i partenti, con Urlo dei Venti, vincitore di Europa e Continentale (nella foto), nuovamente sfidato dal francese Dijon, laureato del Triossi, oltre che dall’altro ospite transalpino Dream Darling, che l’allenatore Vincent Lacroix affida a Pietro Gubellini: è il quinto del recente GP UET a Solvalla ma non vince dal 13 ottobre 2015.

Gran Premio Memorial Bepi Biasuzzi (gruppo 1, 110.000 €, m. 1609): 1 Dijon (R. Derieux), 2 Ursa Caf (A. Esposito), 3 Une Etoile Gar (M. Minopoli jr), 4 Urlo dei Venti (E. Bellei), 5 Utopia Luis (R. Vecchione), 6 Dream Darling (P. Gubellini), 7 United Roc (Santo Mollo), 8 Uno Italia (L. Baldi), 9 Uisconsis Vol (A. Farolfi), 10 Ultra di Casei (A. Improda)

Articoli correlati

Commenti