Ippica

Vedi Tutte
Ippica

Napoleone vincens

Napoleone vincens
© HG Bologna

A Bologna un GP della Vittoria a trazione anteriore: prima affermazionale classica per l'11 anni affidato a Farolfi, secondo Un Vero Hbd. Terza la favorita Stella di Azzurra

Sullo stesso argomento

 

sabato 6 gennaio 2018 22:11

È stato un Vittoria a trazione anteriore, quello di oggi a Bologna. Infatti il primo GP italiano del 2018 ha fatto registrare un’accoppiata di cavalli avviatisi allo start, e cioé Napoleone Lans e Un Vero Hbd. Terzo posto per la favorita Stella di Azzurra, che ha presto recuperato il nastro di svantaggio, sistemandosi dietro i movimentatori della corsa, ma che alla distanza non è riuscita a far altro che a sopravanzare l’altra fuggitiva Unica Cagemar appunto per il terzo. Napoleone Lans è stato leader per tutto il percorso (nella foto), rintuzzando in arrivo il tentativo di rimonta all’interno da parte di Un Vero Hbd. Per lui, che ha ben 11 anni, si tratta della 40ª corsa vinta in carriera ma del primo GP: in sulky aveva Andrea Farolfi, è allenato da Gennaro Casillo con Maryo Natynki per la toscana The Show Must Go On.

GP della Vittoria (gruppo 3, 33.000 €, m. 2460-2480): 1. Napoleone Lans (A. Farolfi) 15.2, 2. Un Vero Hbd 15.4, 3. Stella di Azzurra 14.8, 4. Unica Cagemar 15.4, 5. Super Star Reaf 14.8, 6. Rugiada Sms 15.6, 7. Top Model Ok 15.7, 8. Sonny Club 15.7, 9. Rossella Ross 15.7, 10. Uragano Star 15.2, 11. Superbo Capar 17.0, Unbelievable As rp, Ronaldo Grad rp, Ultras Grif rp. Tot. 9,38 2,35 4,36 1,64 (597,64) Trio 1.238,45

Articoli correlati

Commenti