Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ippica

Vedi Tutte
Ippica

#22/1/18 Ippicanews

#22/1/18 Ippicanews

Trotto: Traders fa suo il Cornulier; tre cavalli di scuderie italiane nell'Amerique; per i G.D. italiani doppietta e successo finale in Florida; oggi TQQ francese a Marsiglia con jackpot sul Quinté. Galoppo: una jockette guida la classifica in Francia; “Criquette” Head si ritira; Demuro sr vince gruppo 2 in Giappone; Fresu a quota 17 negli Emirati; Verbinsky primo a HK

Sullo stesso argomento

 

lunedì 22 gennaio 2018 01:01

OGGI - Ore 18.40 TQQ a Marsiglia (Fra, t, m. 2650-2675) Jackpot: Quinté 4.389,13 €. Favoriti: 11 Diamant du Rabutin, 3 Derby de Sia, 14 Delphos, 13 Daro Desbois, 2 Dollar Williams. Sorprese: 7 Diane d’Eole, 15 Dom Pe, 16 Desir du Bois. Tv: diretta UnireSat.

IERI - TQQ a Montegiorgio: Tris 12-5-3, 1.616,76 € per 25 vincitori; Quarté 12-5-3-15, 5.305,77 € per 2 vincitori; Quinté 12-5-3-15-7, n.v.

FRANCIA/1 - Ieri trotto a Vincennes: Prix de Cornulier (gruppo 1, 700.000 €, m. 2700, montato) 1. Traders (Y. Lebourgeois) 11.3, 2. Draft Life 11.5, 3. Bilibili 11.7, 4. Canadien d'Am 12.2. Oggi trotto a Vincennes: course E (16.000 €, m. 4125-4150) 4. Riviera As 16.2, 9. Ron Howard Sm 17.4; course D (40.000 €, m. 2850, montato) 11. Triller Bio 18.7. Oggi galoppo a Cagnes sur Mer: handicap (52.000 €, m. 2000 aw) 12. Vecellio; reclamare (16.000 €, m. 2000 aw) 7. Jackson, non ha corso Tequilaontherocks; reclamare (16.000 €, m. 2000 aw) 2. French Reflection, 8. Imperatrice Morny, 11. Silver Girl.

FRANCIA/2 - Fatto inedito nella classifica francese dei fantini: per la prima volta c’è in testa una donna! La jockette Mickaelle Michel è infatti leader con 9 vittorie.

FRANCIA/3 - A 70 l'allenatrice Christiane Head Maarek ha deciso di chiudere la sua trionfale carriera più che quarantennale. Figlia d'arte, “Criquette” ha vinto tre volte l'Arc de Triomphe (con Three Troikas e due con Treve) e in tutto un'ottantina di gruppi 1: il primo con Sigy nel 1978, nell'Abbaye de Longchamp. Avrà l'ultimo partente l'1 febbraio, poi si dedicherà all'allevamento di famiglia, l'Haras du Quesnay a Deauville.

GIAPPONE - Ieri a Nakayama altre due vittorie per Mirco Demuro (11 nel 2018), che da controfavorito con il 4 anni Danburite è andato a segno nell’American Jockey Club Cup (gruppo 2, 119.620.000 yen, m. 2200).

HONG KONG - Diversi ex italiani impegnati ieri a Sha Tin: dodicesimo Biz Power in un handicap “class 3” sui 1400 metri, primo Verbinsky e terzo Pablosky in un “class 2” sui 1200, secondo Wah May Friend (ex Ginwar) in un “class 2” sui 1400, ottavo Patriot Hero nel ricco Hong Kong Classic Mile sui 1600, dotato di 10 milioni di HK$, equivalenti a quasi 1.050.000 €.

STATI UNITI - Un buon bilancio per i gentlemen driver italiani a Pompano Park contro quelli della Florida. Sabato nelle prime tre corse, riservate ai trottatori, una vittoria per Roberto Giannoni e una per Gianluca Di Venti (anche un terzo posto per lui), un secondo, un terzo e un quarto posto per l'altro toscano Daniele Orsini. Giannoni & c. hanno chiuso la giornata in vantaggio per 70-56. Ieri, nella quarta e ultima prova con gli ambiatori, secondo Orsini e quarto Di Venti: questi due piazzamenti hanno garantito il successo finale agli italiani (il quartetto era completato dal lombardo Giorgio Sandi) per 87-81.

EMIRATI ARABI - Ieri ad Abu Dhabi una vittoria per Antonio Fresu (17 nella trasferta).

AMERIQUE - Dopo le ultime rinunce, virtualmente definito lo schieramento del Prix d’Amerique (gruppo 1, 1.000.000 €, m. 2700) di domenica 28 a Vincennes: Belina Josselyn, Billie de Montfort, Bird Parker, Bold Eagle, Booster Winner, Briac Dark, Call Me Keeper, Carat Williams, Charly du Noyer, Lionel, Oasis Bi, Propulsion, Readly Express, Ringostarr Treb (G. Gelormini), Timone Ek (E. Bellei), Valko Jenilat, Voltigeur de Myrt (L. Donati), Wild Honey.

Articoli correlati

Commenti