Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Maratona Roma

Vedi Tutte
Maratona Roma

Maratona di Roma: vince l'etiope Degefa, terzi gli azzurri Toniolo e Chatbi

© Ansa

Ad aggiudicarsi la ventunesima edizione della manifestazione (IAAF Road Race Gold Label) è Abebe Degefa (2h12:23) davanti al connazionale Birhanu Achame (2h12:32) e all'azzurro Jamel Chatbi (Atl. Riccardi Milano), 2h14:04 all'esordio su questa distanza

 

domenica 22 marzo 2015 13:36

ROMA - Acea Maratona di Roma sotto la pioggia. Un avversario in più per gli oltre 15.000 runners che stamattina hanno percorso i 42,195km della Capitale con partenza e arrivo in via dei Fori Imperiali. Anche quest'anno è l'Etiopia a dettare il passo. Ad aggiudicarsi la ventunesima edizione della manifestazione (IAAF Road Race Gold Label) è, infatti, Abebe Degefa (2h12:23) davanti al connazionale Birhanu Achame (2h12:32) e all'azzurro Jamel Chatbi (Atl. Riccardi Milano), 2h14:04 all'esordio su questa distanza.


DONNE, TONIOLO TERZA - Italia anche sul terzo gradino del podio della gara femminile con la vicentina Deborah Toniolo (Forestale) che in 2h36:30 replica il piazzamento ottenuto a novembre alla Turin Marathon.  Davanti a lei due etiopi: la vincitrice Meseret Towalk 2h30:25 e Alem Kifle 2h31:01. Tornando, invece, alla prova degli uomini Ruggero Pertile (Assindustria Sport Padova) conclude il suo ritorno sulle strade di Roma in quinta posizione (2h15:40); nono l'ultramaratoneta Giorgio Calcaterra (Calcaterra Sport) 2h34:26. I finanzieri Andrea Lalli e Ahmed El Mazoury, in vista dei prossimi impegni in maratona (il 12 aprile rispettivamente a Rotterdam e Milano) hanno, invece, completato i loro test di 30km in 1h33:09 ed 1h39:24 (1h17:49 ai 25km).
 

Per Approfondire