Nuoto

Vedi Tutte
Nuoto

Nuoto, Mondiali paralimpici: Italia seconda nel medagliere

Nuoto, Mondiali paralimpici: Italia seconda nel medagliere

Nella competizione ancora in corso a Città del Messico gli azzurri stanno ben figurando: dopo 3 giorni di gare solo la Cina è posizionata meglio

Sullo stesso argomento

 

martedì 5 dicembre 2017 10:04

CITTÀ DEL MESSICO (MESSICO) - Italia seconda nel medagliere dei Mondiali di nuoto paralimpico in corso a Città del Messico. 21 in totale: 10 d'oro, 6 d'argento e 5 di bronzo e rispetto agli azzurri soltanto la Cina ha fatto meglio. Dopo tre giorni di gare, giunti a metà del campionato Mondiale, i numeri raccontano una meravigliosa favola italiana. Il piccolo team azzurro sta tenendo testa a grandi nazioni come Brasile, Spagna e anche Usa con grande umiltà, ma con la consapevolezza di rappresentare una pagina di storia dello sport. Tutti gli atleti stanno nuotando tanto e competono in più gare ad altissimo livello. Gli allenamenti degli ultimi anni infatti sono stati finalizzati ad estendere al massimo le possibilità in gara, dalla velocità al mezzofondo, dal delfino, al dorso, alla rana, alle staffette senza chiudere nessuna strada.

VINCITORI - Questi gli azzurri a medaglia: Carlotta Gilli 16 anni di Moncalieri (Torino) 3 ori; Federico Morlacchi 24 anni di Cunardo (Varese) 1 oro, 2 argento e 1 bronzo; Simone Barlaam 17 anni di Cassinetta di Lugagnano (Milano) 1 oro, 1 argento, 1 bronzo; Antonio Fantin 16 anni di Bibione San Michele al Tagliamento (Venezia) 1 oro, 1 argento, 1 bronzo; Monica Boggioni 19 anni di Pavia 1 oro e 1 argento; Alessia Scortechini 20 anni di Roma 1 oro e 1 argento; Giulia Ghiretti 23 anni di Parma 1 oro e 1 bronzo; Francesco Bettella 28 anni di Padova 1 oro; Francesco Bocciardo 24 anni di Genova 2 argenti; Vincenzo Boni 29 anni di Napoli 1 argento e 1 bronzo. (in collaborazione con ITALPRESS)

Articoli correlati

Commenti