Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Europei di nuoto, Quadarella fa bis: è oro nei 1500 sl
© AFPS
Nuoto
0

Europei di nuoto, Quadarella fa bis: è oro nei 1500 sl

L'azzurra dopo gli 800 vince il titolo anche su distanza più lunga chiudendo in 15'51"61, alle sue spalle la tedesca Koehler e l'ungherese Kesely. Nei 100 dorso Zofkova è bronzo

GLASGOW - Simona Quadarella ha vinto la medaglia d'oro nei 1500 metri stile libero femminili dei Campionati Europei di nuoto, in scena a Glasgow. L'atleta romana, diciannovenne, del Circolo Canottieri Aniene e delle Fiamme Rosse, ha dominato la gara di oggi pomeriggio dall'inizio alla fine. Per l'italiana crono di 15'51"61. Per lei una storica accoppiata d'oro: in questa kermesse continentale ha trionfato anche negli 800 metri stile libero. Alle spalle della Quadarella, nella finale odierna, la tedesca Sarah Koehler (argento) e la ungherese Ajna Kesely

LE SUE PAROLE A FINE GARA - «Sono contenta: ho anche abbassato il mio personale. Nel finale ho fatto una fatica immane ma sono molto felice. Ho cercato di non mollare nemmeno un centimetro: non potevo chiedere di meglio. In acqua viene fuori la mia cattiveria. Cosa significa questo bis europeo? Vuol dire che ho lavorato tanto e... che sono forte». Così, col sorriso sulle labbra, Simona Quadarella, ai microfoni di RaiSport, dopo aver vinto la medaglia d'oro nei 1500 metri stile libero, per lei è una storica accoppiata d'oro.

ZOFKOVA BRONZO - Anche per Carlotta Zofkova è arrivata la medaglia, seppur di bronzo nei 100 dorso con il tempo di 59"61. L'oro è andato alla russa Anastasiia Fesikova (59"19), argento per la britannica Georgia Davies (59"36). Quinto posto per l'altra azzurra in gara, Margherita Panziera (59"71). «Sono molto contenta, prima di venire qui non pensavo a una medaglia. Diciamo un po' ieri, perché sentivo di non aver dato proprio il 100% alla fine». Così Carlotta Zofkova a fine gara. «Mi sono detta 'come va va, me la gioco' - ha proseguito ai microfoni Rai Sport - Mi sentivo bene. Voglio dedicare la medaglia a mia mamma che ha fatto tanti sacrifici quando ero piccola. Questa è la prima medaglia importante che prendo e la dedico a lei».

 

Vedi tutte le news di Nuoto

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti