Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Pugilato

Vedi Tutte
Pugilato

Mayweather-Pacquiao, «quasi 200mila euro per un biglietto»

© REUTERS

Tanto può costare un tagliando per un posto a bordo ring al mercato sotterraneo dei bagarini. Da stasera in vendita gli ultimi mille biglietti per l'incontro del 2 maggio a Las Vegas

 

giovedì 23 aprile 2015 11:35

ROMA - Un posto a bordo ring per assistere al "match del secolo" può costare fino a 200mila dollari, circa 190mila euro. È il prezzo raggiunto dai biglietti per l'incontro tra Floyd Mayweather e Manny Pacquiao al mercato alternativo e sotterraneo, quello dei bagarini, secondo quanto riporta il tabloid inglese Daily Mail. Una cifra folle, ma che è perfettamente in linea con i numeri da record sugli incassi: i due pugili si divideranno una borsa complessiva di quasi 300 milioni di euro. I tagliandi di prima fila avevano un prezzo ufficiale di 10mila dollari e adesso valgono venti volte tanto. Questa sera, a nove giorni dal match in programma il 2 maggio al grand hotel e casinò MGM di Las Vegas, verranno messi in vendita gli ultimi biglietti, un migliaio: i più "economici" valgono 1.400 euro, quelli più costosi 7.000. Gran parte dei 16.500 tagliandi erano stati precedentemente destinati a organizzatori e i due network televisivi che trasmetteranno l'evento.

Per Approfondire