Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Pugilato

Vedi Tutte
Pugilato

Della Rosa vs Moncelli, domani a Roma il titolo italiano superwelter

Della Rosa vs Moncelli, domani a Roma il titolo italiano superwelter

Il campione romano difende la sua cintura conquistata a marzo contro Di Fiore

Sullo stesso argomento

 

venerdì 26 giugno 2015 13:52

ROMA - Li dividono 13 anni e 21 incontri da professionisti, ma sul ring sabato sera tutto si azzera e conta solo il pugno più pesante e preciso. Emanuele Della Rosa (da Roma) e Felice Moncelli (da Corato di Bari) si affrontano al Mondofitness di Roma per il titolo italiano dei superwelter, che appartiene proprio a Della Rosa, alla prima difesa dopo la conquista di marzo contro Di Fiore. Dicono si somiglino per quella tendenza ad attaccare sempre, a non far mai un passo indietro, a buttare il cuore oltre l'ostacolo. Moncelli confessa: «Della Rosa è uno dei miei idoli da sempre. Lo seguo sin dai miei primi passi da professionista, di lui mi piacciono cuore, grinta e voglia che mette sul ring. È di sicuro l'avversario più forte ed esperto che ho mai incontrato, anche se gia sono stato campione italiano (contro Matano -ndr-) e internazionale. Mi sono preparato molto bene e combattere questo match mi dà una gran carica».
Ben altra esperienza per Emanuele Della Rosa, uno dei nomi più forti su piazza romana e italiana: «Non vedo l'ora di combattere. So che Moncelli spende sempre belle parole nei miei confronti, mi fa piacere, è un bravo ragazzo, molto rispettoso, quanto aggressivo e determinato sul ring. Considero per me questo match un dentro o fuori, mi farà prendere delle decisioni importanti, perché spero di competere di nuovo almeno per il titolo europeo».
Serata firmata da Bbt di davide Buccioni, che vede protagonista un altro romano 'caldo', Mirco Ricci, che difende il suo titolo intercontinentale Wba dei mediomassimi con il brasiliano Damasco.  

Per Approfondire

Commenti