Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Pugilato

Vedi Tutte
Pugilato

Boxe, pesi massimi: clamoroso Fury detronizza Klitschko

Boxe, pesi massimi: clamoroso Fury detronizza Klitschko
© Bongarts/Getty Images

 Lo sfidante britannico ha conquistato il titolo iridato battendo ai punti in 12 riprese il campione Wba-Ibf-Wbo

Sullo stesso argomento

 

domenica 29 novembre 2015 10:41

ROMA - Clamoroso in Germania. Nel Mondiale dei pesi massimi, svoltosi sul ring della Esprit Arena di Dusseldorf davanti a 55mila spettatori, lo sfidante britannico Tyson Fury ha conquistato il titolo iridato battendo ai punti in 12 riprese il campione Wba-Ibf-Wbo, l'ucraino Wladimir Klitschko. Il verdetto a favore di Fury, un colosso di 27 anni alto 2.06 e pesante 117 chili, è stato unanime: 115-112, 115-112, 116-111. Wladimir Klitschko era imbattuto da undici anni e 7 mesi.

RIVINCITA - Klitschko, 39 anni, ha chiesto subito la rivincita contro Fury, dopo aver subito la quarta sconfitta in carriera. "Ci sarà una rivincita -ha commentato il pugile ucraino- Ora è ancora presto e devo elaborare quanto è accaduto. Ma sicuramente ci sarà un altro incontro. Mi ero preparato al meglio per questo match, ma Fury è stato molto veloce considerando la sua altezza". Fury sovrasta Klitschko di circa otto centimetri. Con il suo fisico è riuscito ad evitare i colpi più letali dell'ucraino. "Non pensavo ci riuscisse -ha aggiunto- ma è riuscito a togliermi velocità e non sono riuscito a trovare la giusta misura per colpirlo".

Articoli correlati

Commenti