Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Rally

Vedi Tutte
Rally

Rally: Latvala investe un tifoso, ora rischia grosso

Rally: Latvala investe un tifoso, ora rischia grosso

Fuoristrada nel Montecarlo: «Fumo e fango impedivano la visuale». La Fia gli ha creduto: multa e una gara di squalifica con la condizionale. Ma con due recidive salterebbe una stagione!

 

domenica 24 gennaio 2016 19:39

ROMA - Jari Matti Latvala ha chiesto scusa, ma sul suo Rally di Montecarlo - concluso con il ritiro per rottura di un braccetto di una sospensione - resta la macchia dell’investimento dello spettatore avvenuta sabato nella prova speciale numero 11. Il finlandese della Volkswagen, uscito di strada con la Polo R, ha colpito uno spettatore nel tentativo di rientrare in strada: il filmato realizzato da un altro tifoso e che qui potete vedere, non lascia adito a dubbi.

Latvala però ha spiegato: «La mia visibilità era limitata dal fumo che usciva dal cofano motore e dal fango spruzzato sul parabrezza. Ho visto uno spettatore saltare al fianco accanto alla vettura, poi sono rientrato in strada. Solo al termine della speciale mi hanno detto che avvevo colpito uno spettatore: ne sono sinceramente molto dispiaciuto». La Fia ha visionato il filmato e ha creduto alle sue parole, sanzionandolo con 5.000 euro di multa, un’ammonizione e una gara di squalifica sospesa condizionalmente. Se l’episodio dovesse ripetersi, Latvala sconterebbe anche questa gara di stop, se dovesse infrangere per la terza volta la norma 40.4 del codice sportivo relativa alla sicurezza, sarebbe costretto a saltare un’intera stagione.

Articoli correlati

Commenti