Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

SuperG, troppa neve a St.Moritz: annullata la sciata in pista
© AP
Sci
0

SuperG, troppa neve a St.Moritz: annullata la sciata in pista

Federica Brignone, una delle favorite per la gara di sabato 8 dicembre, rivela: «Il tempo è strano, senza luce non si vede per terra»

ST. MORITZ (Svizzera) - Nevica su St. Moritz, dove sabato 8 e domenica 9 dicembre sono in programma un SuperG e uno slalom parallelo. La giuria ha già annunciato che la sciata in pista della vigilia è annullata, per tutte le squadre è stato organizzato un allenamento di gigante e slalom parallelo in mattinata. Il primo giorno saranno al via Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni, Nicol Delago, Nadia Fanchini, Anna Hofer, Francesca Marsaglia e Karoline Pichler, nella prova domenicale toccherà a Chiara Costazza, Irene Curtoni, Martina Peterlini, Marta Bassino e Federica Brignone. "Oggi abbiamo girato solamente su una pista laterale in slalom - racconta Brignone, che fu quarta l'anno passato in supergigante e quarta in gigante nei Mondiali del 2017 -, la neve è abbastanza molle, questa pista mi è sempre piaciuta perché non è banale e continua a girare, con dossi e porte cieche, l'ho sempre gradita. Il tempo a St. Moritz è sempre strano, senza luce non si vede per terra, mi auguro che gli organizzatori bagnino per indurirla un po'".

Vedi tutte le news di Sci

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti