Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Al parco della Cecchina il sogno si chiama NBA
Basket
0

Al parco della Cecchina il sogno si chiama NBA

UBI Banca e la lega statunitense del Basket hanno consegnato alla città il playground di via della Cecchina. Ospite d'onore Danilo Gallinari dei LA Clippers

Uno spazio per gli appassionati di basket quello che UBI Banca, ha restituito alla città, a via della Cecchina, tra Montesacro e il quartiere Talenti. Uno spazio dove potersi sfidare sognando un giorno di calcare i campi in parquet più famosi, in Italia o nel mondo, dove ci si diverte e si sogna, proprio come dice Danilo Gallinari, star della NBA, che per l’occasione ha presenziato all’inaugurazione del campo.

Un regalo nel regalo per i ragazzi che per primi hanno calcato il playground, emozionati dal ricevere incoraggiamenti e consigli da chi come loro, proprio su un campetto ha coltivato passione e sogni, fino a trovare posto, da protagonista, tra le stelle della spalla a spicchi.

Parco della Cecchina: Danilo Gallinari inaugura il playground

E a via della Cecchina, per sognare la NBA basta alzare lo sguardo sui murales realizzati dal collettivo “Arte e città a colori”, raffiguranti i loghi delle 30 franchigie Usa: «Bella iniziativa e bellissima struttura - ha commentato Gallinari, sotto contrato per i Clippers - Il mio sogno è iniziato in campetti come questo: ora sognate anche voi. Giocare sul campetto accresce estro e istinto più dell'allenamento regolare dove segui schemi fissi”.  Gallinari ha poi parlato della sua situazione e del recupero dall’infortunio alla mano: “La mano sta bene e sono pronto alla prossima stagione. Mi aspetto una squadra forte, tutti vogliamo vincere”. Una battuta anche su LeBron ai Lakers, avversario di cui occuparsi nella prossima stagione, mentre gli occhi dei bambini si sgranano a sentire il “Gallo” che parla “del Re” da pari a pari, augurandosi un derby di gran livello, come Los Angeles merita.

Al taglio del nastro hanno preso parte Elizabeth Rizzotti, responsabile area comunicazione UBI Banca e Vandana Balachandar, vice president  EME NBA, Global Partnerships. La giornata, sotto lo sguardo di migliaia di spettatori accorsi e allietata dal freestyle dei Da Move, è proseguita col torneo 3vs3 organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro  e con la gara di schiacciate "UBI Dunker": vincitore premiato da Gallinari. L’evento di inaugurazione è stato patrocinato dal Comune di Roma  e alla manifestazione ha presenziato la Sindaca, Virginia Raggi: “Bellissimo regalo alla città. Ci viene donato uno spazio dove creare aggregazioni: ora sta a noi prendercene cura”.

Aggregazione, gioco, sport a costruire, con tanta volontà e continuità, un sogno che porti lontano, magari in NBA, che una volta sembrava irraggiungibile e oggi è solo lontana. Forza ragazzi, tocca a voi.

Vedi tutte le news di Basket

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti