Champions League

Vedi Tutte
Champions League

Patterson piega Andorra, Green sbanca Venezia

Patterson piega Andorra, Green sbanca Venezia
© CIAMILLO

Capo d'Orlando perde in casa dello Chalon, Reyer sorpresa in casa dall'Aek mentre la Fiat vince in rimonta.

 

martedì 17 ottobre 2017 23:47

ROMA - Appuntamento con la vittoria in Champions rinviato per la Sikeli Archivi Capo d’Orlando sconfitta 67-55 dallo Chalon di uno strepitoso Adam Smith: l’ex Roseto, indiscusso MVP, ha infatti siglato 25 punti, 8 assist e 7 rimbalzi propiziando la fuga dei francesi che nel terzo quarto sono scappati a +14. L’Orlandina, spinta dalle invenzioni di Atsur (10 punti, 7 rimbalzi e 7 assist) e dalle triple di Alibegovic (12 punti) è riuscita a rientrare sino al -5 dopo le prime battute dell’ultimo quarto ma nel finale ha pagato lo sforzo profuso per rientrare cadendo sotto gli ultimi colpi di Smith e Joseph.

 

GRAN TORINO - Dopo il primo ko stagionale patito sabato contro la Sidigas Avellino, la Fiat Torino reagisce e in Eurocup riassapora la gioia del successo battendo 92-86 gli spagnoli del Morabanc Andorra. Primo tempo in salita per i piemontesi che faticano a prendere le misure in difesa e vanno negli spogliatoi a -4. La musica cambia ad inizio secondo tempo quando Patterson (19 punti) e Vujacic (12) colpiscono a più riprese la retina avversaria ribaltando l’inerzia del match e portando a fine terzo quarto la Fiat a +11 (71-60). Nei 10 minuti finali poi la formazione piemontese è riuscita a conservare il vantaggio senza rischiare eccessivamente.

 

REYER KO - A Venezia non riesce l'ennesima rimonta, l'AEK passa al Taliercio con l'ex Mike Green grande protagonista (103-101) e il canestro decisivo di James. Nel finale dei regolamentari Haynes ha sbagliato la tripla ma Orelik ha subito il fallo a rimbalzo con 9 decimi sul cronometro. Il lituano ha fatto 1/2 e all’overtime sono stati Dusan Sakota e Mike Green a regalare il +6 agli ospiti. Sul 99-99 al canestro di Green ha risposto Johnson e poi è arrivata la magia di Delroy James.

Articoli correlati

Commenti