Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Champions League

Vedi Tutte
Champions League

Champions League, il Neptunas spazza via l'Orlandina

Champions League, il Neptunas spazza via l'Orlandina

La formazione lituana si impone per 90-60 e condanna i siciliani al quinto ko continentale

 

martedì 7 novembre 2017 23:21

ROMA - Continua ad essere stregata l'Europa per la Sikeli Archivi Capo d'Orlando che nel quinto turno di Champions League è stata surclassata 90-60 dai lituani del Neptunas Klaipeda, portati al successo dalla prestazione decisamente sopra le righe di un veterano come Renaldas Seibutis, che ha portato a casa 18 punti con un ragguardevole 4/5 da due e 2/2 da oltre l'arco dei tre punti. Ai biancoblu siciliani, che restano in fondo alla classifica del girone B e ancora a secco di vittorie, non sono bastati invece i 15 punti di Alibegovic, i 14 di Ikovlev e i 12 di Edwards. 

ALLUNGO - Approfittando anche del guaio muscolare occorso al play dell'Orlandina Atsur, il Neptunas prende subito il controllo delle operazioni chiudendo il primo quarto a +7 (20-13). La sgasata decisiva arriva però poco prima del termine della prima metà di gara quando il Neptunas confeziona un parziale mortifero do 10-0 griffato da Seibutis, Johnson e da Butkevicius che fanno schizzare gli ospiti a +15 (43-28). Un colpo durissimo da digerire per la formazione padrona di casa che nel secondo tempo crolla letteralmente finendo persino a -30. 

Articoli correlati

Commenti