Eurolega

Vedi Tutte
Eurolega

Eurolega, scivolone Fenerbahce. Anche il Bamberg ko

Eurolega, scivolone Fenerbahce. Anche il Bamberg ko
© CIAMILLO

Esordio amaro per gli italiani d'Eurolega

 

venerdì 13 ottobre 2017 14:00

ROMA - Nella prima giornata di Eurolega non sono di certo mancate le sorprese e la più clamorosa è stata senza alcun dubbio la sconfitta rimediata a Malaga dal Fenerbahce di Gigi Datome (13 punti) e Nicolò Melli (0 punti e -5 di valutazione nei 15 minuti giocati) che è stato sconfitto 68-67 dall'Unicaja. Fatale ai campioni d'Europa in carica è stato il parziale di 13-0 incassato tra terzo ed ultimo quarto che ha portato l'inerzia del match dalla parte dei padroni di casa. Una parte importante del merito del successo degli andalusi va ascritta ad un'altra vecchia conoscenza della Serie A, il georgiano Georgi Shermadini, miglior realizzatore dell'Unicaja con 12 punti e 8 rimbalzi.

ANCHE IL BAMBERG KO - Non è andata bene anche al Bamberg di altri due "azzurri d'Europa", coach Trinchieri e Daniel Hackett, che è stato surclassato 88-71 dal Maccabi Tel Aviv che ha messo la freccia del definitivo sorpasso nell'ultimo quarto con un parziale devastante di 33-12 che ha affossato i campioni di Germania. 

Articoli correlati

Commenti